parti prematuri

Brescia, nelle zone delle discariche si registra il 62% in più di parti prematuri

Pubblicato il 26 Mar 2017 alle 4:35am

Il numero dei parti prematuri a Vighizzolo, frazione di Montichiari, è veramente allarmante. La città è conosciuta per le diverse discariche di rifiuti speciali e nocivi presenti sul territorio.

Le donne qui, spesso partoriscono prima del tempo, facendo raggiungere alla città una percentuale del 62%. Un picco anomalo. Senza dimenticare i problemi respiratori di chi vive a Vighizzolo: i ricoveri per asma, polmonite e infezioni nei bambini sono il 21% in più rispetto alla media dell’Ats.

Un problema comune si registra anche alla vicina Calcinatello, frazione di Calcinato, dove infarti e indice di mortalità sono nella norma (al pari di Vighizzolo), ma dove gli accessi al Pronto soccorso per problemi respiratori superano i dati provinciali: se si considera l’intera Calcinato, le famiglie che hanno varcato il Pronto soccorso con i loro bimbi sono il 28%, risultato maggiore rispetto ai dati raccolti da tutta la provincia.

Sesso in gravidanza: non fa male nè alla mamma nè al feto

Pubblicato il 04 Feb 2011 alle 1:00am

Secondo uno studio condotto da alcuni ricercatori americani, del dipartimento di ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Toronto e pubblicato sulla rivista Canadian Medical Association Journal, si può fare sesso durante la gravidanza in quanto non comporta alcun pericolo per la futura mamma. (altro…)

Le nascite premature e le morti neonatali sono maggiori al Centro-Sud

Pubblicato il 01 Ott 2010 alle 1:00am

Durante un convegno tenutosi oggi presso l’Istituto Superiore di Sanità su un monitoraggio condotto nei centri di Terapia Intensiva Neonatale , emerge che che nel 2008 hanno aderito all’Italian Neonatal Network (56 centri su un totale di circa 120, con una distribuzione non uniforme sul territorio nazionale: il 57% al Nord, il 16% al Centro e il 27% al Sud). (altro…)