Alimenti: l’aspartame, dolcificante artificiale, non nuoce alla salute

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Mar 2011 alle ore 9:14am


L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) ha pubblicato una dichiarazione in merito a due recenti studi relativi alla sicurezza della salute in tema di dolcificanti artificiali come l’aspartame.

Sembrerebbe, infatti, che l’aspartame, dolcificante artificiale utilizzato soprattutto nelle bevande senza zucchero, sia sicuro.

O perlomeno, “non ci sono evidenze scientifiche” che ne attestino la pericolosita’ per la salute umana.

Ebbene, l’EFSA, dopo aver esaminato gli studi in questione (uno sulla cancerogenicità nei topi ed uno sull’associazione tra assunzione di bibite analcoliche edulcorate artificialmente e accresciuta incidenza di parti prematuri), ha concluso che non ci sono elementi tali da far riconsiderare le precedenti valutazioni sulla sicurezza dei dolcificanti artificiali.

In passato l’EFSA aveva dichiarato la non genotossicità e cancerogenicità dell’aspartame. Successivamente, invece, alla dichiarazione dell’EFSA, il gruppo di scienziati in merito agli additivi alimentari e sulle fonti di nutrienti aggiunti agli alimenti (ANS) potrà approfondire l’analisi dei due studi presi in considerazione.