A breve arriverà un vaccino per prevenire e combattere i brufoli e l’acne. E’ stato ideato nei laboratori Sanofi-Pasteur, in collaborazione con l’Università di San Diego.

Si tratta di un vaccino preventivo e terapeutico basato su anticorpi anti-brufolo capaci di attivare le difese immunitarie contro i batteri tanto temuti ed odiati dai giovani.

I risultati al momento sono molto incoraggianti, e per questo si spera che presto venga provato sull’uomo e messo in commercio. Dalla rivista New Scientist, si scopre che gli esperimenti sono già in corso su alcune cavie da laboratorio.

Al momento i ricercatori, coordinati dal dottor Chun-Ming Huang, sono riusciti ad ideare una vaccinazione capace di indurre un sistema immunitario ad impedire ai batteri dell’acne di nuocere, senza ucciderli rendendo immune la molecola (chiamata Camp), usata per infettare le cellule cutanee delle ghiandole sebacee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.