aprile 19th, 2015

Naufragio nel Canale di Sicilia: si stimano 700 morti, superstiti 28. Si cerca ancora

Pubblicato il 19 Apr 2015 alle 3:26pm

Un barcone che trasportava oltre 700 migranti, si è capovolto nella notte nel canale di Sicilia: sono state recuperate solo una ventina di superstiti. (altro…)

Concorso Agenzia delle Entrate: 100 mila domande. Si attendono date, sedi e modalità di svolgimento

Pubblicato il 19 Apr 2015 alle 9:05am

Oltre centomila candidati per 892 posti disponibili per il Concorso Agenzia delle Entrate per funzionari amministrativo-tributari. (altro…)

Bimba morta di tumore al cervello ibernata a -196°

Pubblicato il 19 Apr 2015 alle 9:04am

Bimba di 3 anni, morta dopo che le è stato diagnosticato un tumore al cervello, è stata ibernata, per volere dei genitori con la speranza che un giorno possano arrivare nuove cure che permettano alla bambina di poter tornare di nuovo in vita. (altro…)

Milano: dal 2 maggio, al Castello Sforzesco, nuova casa per la Pietà Rondanini, ad ingresso gratuito

Pubblicato il 19 Apr 2015 alle 8:49am

La Pietà di Rondanini, a distanza di sessant’anni trascorsi nel Museo d’Arte Antica, viene trasferita nell’antico Ospedale Spagnolo, sempre all’interno del Castello Sforzesco. (altro…)

Torino: da oggi, domenica 19 aprile, l’Ostensione della Sacra Sindone. Già 1mln di prenotazioni

Pubblicato il 19 Apr 2015 alle 7:49am

Apre oggi, domenica 19 aprile, l’Ostensione della Sindone. L’evento più atteso per la Città di Torino. (altro…)

Giovane di 26 anni vittima di un incidente a causa del Candy Crush

Pubblicato il 19 Apr 2015 alle 7:18am

Un giovane di 29 anni appassionato del Candy Crush Saga, è stato vittima di un grave incidente. Ecco perché.

Dopo otto settimane di gioco continuato, senza sosta, utilizzando il pollice sinistro, il giovane si è dovuto recare con una certa urgenza al Pronto Soccorso dove ha scoperto di essersi rotto il tendine.

Secondo i medici che lo hanno visitato, la spiegazione sta nel fatto che il giovane era talmente assorto e preso dall’applicazione tanto da aver sopportato il dolore, senza accorgersi del danno che si era procurato.

Da qui i medici lanciano un allarme, soprattutto ai più piccoli e ai giovani.

Attenti alle applicazioni e ai giochi creati per cellulari sono progettati in modo da creare dipendenza psicologica e non solo.

Infatti, raccomandano di non utilizzare troppo i dispositivi mobili perché capaci di produrre lesioni anche gravi dovute a sforzi ripetitivi.

Nuova luce per I Fori Imperiali in occasione del Natale di Roma, 21 aprile 2015

Pubblicato il 19 Apr 2015 alle 6:02am

Si accendono le luci su Roma, la sua storia e sui Fori di Nerva, Augusto e Traiano. (altro…)