blitz ros
Mulla Krekar è l’uomo che è stato fermato durante un raid notturno avvenuto in Norvegia. Controversa figura del mondo islamico locale è stato arrestato nell’ambito di un blitz antiterrorista condotto dagli uomini del Ros in collaborazione con altre forze di polizia europee e il cordinamento di Eurojust.

Insieme a lui, nel corso di altre due perquisizioni della polizia, sono state fermate anche altre due persone.

Tutte le operazioni, hanno confermato che erano legate a rivendicazioni di attività terroristica in Italia.

Gli arresti sono stati messi a punto grazie ai contatti con la polizia italiana: un portavoce ha reso noto che le forze speciali della polizia norvegese hanno fermato i tre su richiesta delle autorità italiane.

In tutto 17 le ordinanze di custodia cautelare in carcere eseguite e disposte dal gip su richiesta della procura di Roma.

Il reato ipotizzato è quello di associazione con finalità di terrorismo internazionale aggravata dalla transanzionalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.