sindrome di down

Inizieranno a breve anche i Italia, i primi test del Prozac, il farmaco antidepressivo, per combattere i sintomi della sindrome di Down.

Ad eseguirli già da un po’, secondo quanto riferito dalla rivista del Mit Technology Review, l’University of Texas Southwestern Medical Center di Dallas. La sperimentazione partirà a breve anche in Italia, a Napoli, su bambini di età compresa tra i 5 e i 10 anni.

Il principio attivo del farmaco, la fluoxetina, potrebbe contrastare il deterioramento dei neuroni provocato dalla malattia.

Nello studio saranno reclutate anche 21 donne incinte al cui bimbo è stata diagnosticata la sindrome, a 14 verrà somministrato il farmaco già durante la gestazione e per i primi due anni di vita del bambino.

L’obiettivo è quello di contrastare la disabilità cognitiva dei nascituri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.