malattie pelle bambini
Secondo quanto emerge da uno studio realizzato su circa 6500 americani, dai 13 ai 18 anni, i psicologi dell’Università di Basilea in Svizzera e quelli dell’Università Bochum di Ruhr in Germania sostengono che le malattie dello stomaco in bambini e adolescenti, possano essere causate dalla depressione, così come quelle della pelle potrebbero essere la conseguenza di un disturbo d’ansia generalizzato.

Alcune malattie fisiche infatti, secondo questi esperti, sarebbero strettamente collegate e più frequenti in bambini ed adolescenti, che hanno sofferto in precedenza di alcuni disturbi mentali.

Lo studio in questione ha anche sottolineato come tali disturbi, tra cui spicca su tutti la depressione abbiano poi determinato l’origine di malattie dell’apparato digerente, mentre l’epilessia sarebbe causata da un incremento di diversi disturbi alimentari.

Infine l’ansia, soprattutto in pazienti con malattie cardiache potrebbe causare malattie della pelle.

Alla luce di ciò, spiegano infine gli esperti, causano malattie fisiche e mentali e sarebbero strettamente correlati al punto che l’una potrebbe provocare l’altra, indistintamente.

“I nostri risultati ampliano la rilevanza dei disturbi mentali ben oltre la cura del livello mentale fino al livello fisico e viceversa, sostenendo il concetto di un approccio integrato di cura della salute psico-fisica – spiega la professoressa Marion Tegethoff autrice principale dello studio appena apparso su Plos One – aprono nuovi punti di partenza per la prevenzione precoce e per trattamenti più efficaci, in varie discipline mediche».

Per questo motivo, suggeriscono gli scienziati, i trattamenti dei disturbi mentali e delle malattie fisiche dovrebbero essere intrapesi fin dalla tenera età.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.