Influenza: al via la campagna vaccinale. Quest’anno vaccino gratuito anche per i donatori di sangue

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Nov 2018 alle ore 6:52am

Ieri 13 novembre è partita la campagna stagionale vaccinale del vaccino unico, e farmacisti, pediatri e medici di famiglia sono scesi in prima linea contro l’influenza.

La vaccinazione è offerta gratuitamente, come ogni anno, a tutti i soggetti che a causa del proprio stato di salute si trovano in condizioni di massimo rischio.

Parliamo di persone con età maggiore o uguale a 65 anni e soggetti tra i 6 mesi e 64 anni che soffrono di malattie croniche le quali, in caso di influenza, possono sviluppare anche gravi complicazioni. Quest’anno anche i donatori di sangue potranno vaccinarsi dal proprio medico di medicina generale, previa identificazione tramite il tesserino sanitario di riconoscimento.

Dopo le polemiche dell’anno passato, al posto del vaccino trivalente verrà somministrato un vaccino unico quadrivalente, secondo le indicazioni dell’Organizzazione mondiale della Sanità. Come negli ultimi 2 anni, nella campagna saranno coinvolti anche i farmacisti che, in virtù dell’accordo siglato dalla Regioni con Federfarma e Assofarm, consegneranno i vaccini ai medici e ai pediatri. Inoltre i farmacisti si impegneranno a sensibilizzare i pazienti sull’importanza della vaccinazione.