Psoriasi, rischio più elevato quando c’è una ridotta attività fisica

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Gen 2021 alle ore 6:00am

Non praticare sport, soprattutto se giovani può significare correre un maggiore rischio di soffrire poi di psoriasi autoimmune, “uno stato di instabilità della crescita dell’epidermide in alcune sedi, non una malattia vera e propria, quanto una anomalia della crescita dell’epidermide, che può comparire e scomparire spontaneamente”, come spiegato dal portale del polo ospedaliero “Humanitas”.

A sostenere la tesi di questa connessione sono gli scienziati dell’Università di Goteborg, in Svezia, attraverso una ricerca sui militari arruolati per la leva obbligatoria. Il rischio di sviluppare la psoriasi, tra chi in giovane età dimostra una scarsa forma fisica, è risultato del 35% più alto rispetto agli altri. Il lavoro si è basato sui dati di più di 1,2 milioni di 18enni arruolati nelle forze armate svedesi tra il 1968 e il 2005.