Se volete attenuare e prevenire le zampe di gallina, usate rimedi naturali fai da te. Come ad esempio l’olio di mandorle dolci, quello di macadamia, il burro di karitè o il gel all’aloe vera.

Inoltre potete sempre contare sulle tante creme messe a disposizione dalle varie marche, in erboristeria, farmacia e nei supermercati, come negozi che vendono cosmetici e prodotti di bellezza.

Tra i più diffusi vi sono i sieri, le lozioni, e creme che contengono le vitamine del gruppo B, l’acido ialuronico e la fospidina, mirate a ricompattare il derma e appianare le zampe di gallina.

Infine, un ruolo chiave lo svolge anche una giusta e corretta alimentazione, come anche una costante e giornaliera idratazione. Bere molta acqua al giorno è di fondamentale importanza, come il proteggersi dai raggi ultravioletti, soprattutto durante la calda stagione nelle ore di punta. Al mare, come in montagna o in piscina.

Usare sempre un cappello e una giusta protezione e idratazione. Occhiali grandi.

Prendersi cura della propria pelle del viso, già intorno ai 25/30 aiuta poi in futuro a mostrare meno gli anni che si hanno e a preservare la propria bellezza e luminosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.