lorenzo jovanotti

Jovanotti, da oggi in radio il singolo ‘Chiaro di Luna’. L’11 novembre Lorenzo Live 2018, il grande evento in anteprima assoluta su Paramount Channel, Spike e Vh1

Pubblicato il 09 Nov 2018 alle 10:56am

Arriva oggi 9 novembre in radio, Chiaro di luna, il nuovo brano di Lorenzo Jovanotti, singolo attesissimo fin dal primo ascolto dell’album Oh, vita!, uscito quasi un anno fa e già divenuto triplo disco di platino. (altro…)

Jovanotti – “Jovanotti for president”: il 26 ottobre in arrivo un’edizione speciale per il 30esimo anniversario dell’album

Pubblicato il 24 Ott 2018 alle 3:39pm

Era il 1988 quando uscì Jovanotti For President, il primo mitico album di Lorenzo Jovanotti che quest’anno, in occasione del trentesimo anniversario viene rimasterizzato e ripubblicato con una bonus track, Walking, il suo primo singolo di debutto.

Jovanotti For President ha rappresentato un punto di svolta ma anche una novità assoluta per la musica Italiana: per la prima volta, un album prodotto da un team di DJ e costruito sulla base di campionamenti e samples, che mescolava rap ed elettronica otteneva un grandissimo successo occupando per mesi i primi posti delle classifiche.

Oltre alle storiche Go Jovanotti Go, Party President, Funk Lab, Gimme Five, I Need You, Jovanotti Sound, The Rappers, Ragamuffin e Mix uscite per la prima volta nel 1988 l’album conterrà Walking, l’indimenticabile singolo che nel 1987 ha segnato l’esordio musicale di Lorenzo.

L’album sarà disponibile dappertutto dal 26 ottobre in tre incredibili versioni: CD digipack, vinile colorato (180 gr) e 45 giri colorato, che conterrà Gimme Five nel side A e Walking nel side B.

Jovanotti, chiude a Milano il tour dei record. Da domani ‘Viva la liberta’, il nuovo singolo e video

Pubblicato il 05 Lug 2018 alle 1:43pm

Si è concluso ieri sera a Milano “Lorenzo Live 2018”, il tour dei record di Jovanotti. 67 date nei più importanti palazzetti italiani ed europei che ha conquistato, emozionato, travolto, entusiasmato, oltre 600 mila spettatori!

Per la fine del tour Lorenzo lancia il brano VIVA LA LIBERTA’, tratto da Oh Vita! accompagnato da un video, come omaggio al suo amato pubblico in rotazione dappertutto a partire da domani.

Viva la libertà è il pezzo con cui Jovanotti ha chiuso la scaletta di tutti i concerti di Lorenzo Live 2018.

“Quando ho scritto Viva la libertà l’ho fatto proprio pensando ai concerti, desideravo che la mia gente uscisse dai palasport con quella parola in testa e una melodia semplicissima da portarsi addosso per un po’”

Alla fine dello show quando si riaccendono le luci del palasport, dopo aver ballato e cantato, ci si guarda di nuovo in faccia e per un attimo quella parola, LIBERTÀ, prende forma e ha di nuovo senso e significato. Si esce dal palazzetto cantandola insieme e portando con sé quella sensazione per “farla durare, e darle spazio”.

“È una canzone volutamente “elementare”, nel senso proprio che è fatta con elementi essenziali.”

Realizzato da Leandro Manuel Emede per Sugarkane, il video di Viva la libertà è una scatola magica, è un live che però ha dentro elementi fantastici, il massimo della finzione nel massimo della realtà.

“Quando è arrivato il remix di Affermativo di Takagi e Ketra, ho sentito l’esigenza di accendere “un piccolo faro” su questa canzone. Pur sapendo bene che non si tratta di un pezzo con le caratteristiche da heavy rotation radiofonica ho voluto darle visibilità . È una canzone importante del disco, uno dei brani a cui sono più legato e mi piace nella versione originale e in questa rilettura più urbana. Mi è parso urgente portarlo all’attenzione delle radio e dei grandi media, al di là di qualunque logica non strettamente artistica. Oh, vita! è un disco nuovo rispetto alla mia precedente produzione e mai come in questo caso ho desiderio di farlo scoprire con la massima attenzione.”

Jovanotti: Affermativo è il nuovo singolo in rotazione dal 15 Giugno

Pubblicato il 13 Giu 2018 alle 1:18pm

Affermativo, tratto da Oh, vita! l’album prodotto da Rick Rubin per Universal Music, già certificato Fimi triplo disco di platino. è in rotazione radiofonica dal 15 giugno 2018.

Affermativo è uno dei brani più intensi dell’album, è il racconto di un uomo in cerca di un futuro, affamato di vita, di speranza, di orizzonte, vivo, pronto a tutto o quasi per resistere.

“Qui ce n’è uno vivo”. Dice la canzone. Non una statistica, non un numero, ma il racconto di un uomo vivo, come chi canta, come chi ascolta. Come chi ha attraversato il suo mare stamattina e lo fa tutti i giorni.

“Non ho mai pensato che Affermativo potesse essere un singolo, anche se è una delle canzoni più urgenti dell’ album e una delle mie preferite; ma le cose a volte si mettono in fila con un senso che stupisce, e i segni vanno seguiti” dichiara Lorenzo Lorenzo.

Il singolo arriva a sorpresa alla vigilia della prima data europea a Stoccarda, dove Lorenzo live 2018 festeggerà la 60esima serata del tour.

“Giorni fa Takagi e Ketra mi hanno proposto questo remix di Affermativo, fatto di loro iniziativa, per essere magari postato in rete se mi fosse piaciuto. Lo hanno fatto perché colpiti dalla canzone. Quando l’ho sentito mi è piaciuto moltissimo e ho avuto il desidero di mandarlo anche alle radio, di farlo uscire come singolo immediatamente. Loro sono bravissimi e hanno nelle mani il sound di questo passaggio di tempo come nessun altro in Italia. Il loro sound e la mia canzone sono un bel match, e l’effetto mi ha convinto subito.”

Takagi e Ketra, produttori di alcuni dei maggiori successi delle ultime stagioni, hanno incontrato Lorenzo nel corso delle serate al Jova Pop Shop. Insieme hanno dato vita ad un pomeriggio spericolato tra musica e grande divertimento. Dalla stima reciproca nasce a sorpresa questa nuova sorprendente collaborazione.

(JovaTV http://jova.tv/takagi-ketra-megamix)

“Mi piacerebbe sentire Affermativo passare anche in FM in questa estate 2018. Ma soprattutto mi piacerebbe che si smettesse di usare la grande questione della migrazione come strumento di propaganda e si pensasse, prima di tutto, che si parla di persone. Mi piacerebbe ma forse non succederà, nonostante le persone continueranno a fare di tutto per andare a cercare fortuna dove sperano sia più possibile averne accesso.”

Affermativo è una nuova frontiera. E’ uno dei brani più apprezzati dell’album, e tra quelli che più di ogni altro segnano il nuovo corso della scrittura di Lorenzo che mai come in questo album è forte , diretta, cruda.

Il brano esce in radio accompagnato dalle sole immagini che sono state realizzate a Villa Le rose di Firenze, dove Michele Maikid Lugaresi ha seguito con le telecamere della JovaTV, tutte le fasi della registrazione dell’album Oh,vita!.

Giunto alla 60esima replica, Lorenzo si prepara a salutare il pubblico con il tour dei record. Dopo la 60esima data di Stoccarda, LorenzoLive2018 sarà anche a Vienna (19 giugno), Zurigo (21 giungo), Bruxelles (23 giugno), Londra (25 giugno) e Lugano (30 giugno). Il tour chiuderà poi con una grande festa finale il prossimo 3 e 4 luglio a Milano, dove il tour è partito e dove, 30 anni fa, è iniziata la carriera dell’artista che più di ogni altro ha saputo rinnovarsi e che con il suo talento, la sua intelligenza, la sua dedizione e la sua generosità è un vero e proprio riferimento culturale del nostro tempo.

Jovanotti – L’album “Oh, Vita!” certificato triplo disco di platino

Pubblicato il 08 Mag 2018 alle 8:39am

Oh, vita!, l’album di Lorenzo Jovanotti uscito lo scorso 1 dicembre per Universal Music è certificato oggi triplo disco di platino (150 mila copie).

Il quattordicesimo album contenente 14 canzoni prodotte da Rick Rubin e registrate tra villa Le rose e i leggendari Shangri La studios di Malibu.

Oh,vita!, il singolo omonimo che ha anticipato l’album, è già platino e il tour Lorenzo Live 2018, dopo il debutto record con 12 date sold out a Milano e 10 date a Roma, debutta questa sera ad Acireale e a seguire, dal 15 maggio, per sei sere consecutive all’Arena di Verona. Il tour chiuderà poi con un gran finale, il 3 e il 4 luglio prossimo, al Forum di Assago da dove è partito.

CREDITI MICHELE LUGARESI)

Jovanotti, al via dal Forum di Assago (12 date) il mega tour “Lorenzo Live”

Pubblicato il 13 Feb 2018 alle 2:20pm

E’ iniziata alla grande la super festa di Lorenzo Jovanotti, partita il 12 febbraio dal Forum di Assago di Milano dove terrà 12 concerti, prima di partire per le date nei palazzetti del resto di Italia, 40 concerti sold out ad oggi, e raggiungere anche l’estero.

Tante canzoni tratte dal nuovo album “Oh, vita!” e grandi hit rimaneggiate in funzione di una band dove la sezione ritmica e i fiati la fanno da padrone. Il concerto di Jovanotti è uno show oltraggioso nel suo essere colorato, ritmico, nel suo opporsi alla cupezza.

Prodotto da Trident Music ‘Lorenzo live 2018’ è una grande festa! Ma è anche il più incredibile di tutti i concerti di sempre di Lorenzo Jovanotti. Ambientato nel salone delle feste che nasce con l’arrivo dello show in ogni palazzetto. “E’ iniziato tutto da una pagina di Don Chisciotte poi è arrivato il lampadario e ho visto lo spettacolo che volevo fare. Cercavo un punto di partenza, un’immagine, una suggestione. In questi casi divento un cacciatore, sto in agguato in cerca di cose che attirino la mia attenzione in modo speciale e soprattutto irrazionale, come un bimbo in gita”.͟

Lo spettacolo comincia appena si entra nel Palazzo: 13 grandi lampadari trasformano lo spazio in un vero e proprio salone delle feste. Ideati da Lorenzo e progettati da Claudio Santucci di Giò Forma, ogni lampadario ha 370 cm di diametro, 200 mt lineari di pendagli di vero cristallo e 120 macchine laser ciascuno.

“Nel salone della casa dove abbiamo montato lo studio per registrare il disco c’era un grande lampadario di cristallo, e mentre cantavo ce l’avevo sopra la testa, così ho pensato che fosse un segno e che in qualche modo avrei voluto portarlo in tour. Trasformare il palasport in una ͞ballroom͟, un salone delle feste, modificare la percezione del luogo. Ne ho parlato con Giò Forma e loro hanno progettato questi lampadari che sovrastano il pubblico, lo scaldano, lo accolgono, le emozionano e durante il concerto si trasformano da oggetti classici in macchine da discoteca, astronavi, ufo, sparalaser, dischi volanti di luna park, lampioni di città”, dice Lorenzo.͟

Lo show si apre con un’opera realizzata da Manuele Fior, uno dei più grandi fumettisti italiani alle prese con la sua prima animazione, che per la prima volta collabora a uno show.

Partendo dall’idea di Lorenzo ha scritto e realizzato un cartone introduttivo con protagonista il Jova/Don Chisciotte. Tre minuti d’immagini travolgenti che introducono l’adattamento teatrale di Corrado D’Elia, recitato in spagnolo dalla magica voce di Miguel Bosé.͞ “Sono sempre stato affascinato dal personaggio inventato da Cervantes, uno dei miti fondamentali della nostra storia. Era uscita una nuova traduzione di Don Chisciotte e leggendola ho scoperto che il cavaliere nel romanzo ha la mia età di oggi, è sulla cinquantina. E’ bastato questo “futile motivo͟ a farmi scattare sull’attenti e farmi pensare a lui come allo spirito guida dello spettacolo, una sorta di sottotesto. Poi mi è capitato sottomano il testo che Corrado D’Elia ha scritto per il suo adattamento teatrale dell’opera di Cervantes e le cose si sono messa in fila nella mia testa. Avevo l’inizio del concerto, e tutto poteva partire da lì. Ho chiesto infine a Miguel se gli andava di essere lui la voce del cavaliere errante e Bosé ha accettato ed è stato fantastico!͟”

Il precedente tour di Jova si chiudeva con ‘Ti porto via con me’, il brano che questa volta apre la scaletta, per riprendere poi il discorso da dove ci eravamo lasciati e iniziare lo show più tirato e avventuroso di sempre, a cui Lorenzo abbia mai pensato. In scena con Lorenzo ci sono Saturnino al basso, Riccardo Onori alla chitarra, Cristian Rigano alle tastiere e synth, Franco Santarnecchi al piano e fisarmonica, Gareth Brown alla batteria, Leo di Angilla alle percussioni, Gianluca Petrella al Trombone, Jordan MC Lean alla tromba, Matthew Bauder al sax.

Il fantastico show di Jovanotti passa dalle atmosfere acustiche all’hip hop dal dancehall, alla disco al rock’n’roll senza fermarsi mai un solo minuto. Si è di fronte ad un’idea più decostruita del concerto, più libera da qualsiasi schema. E’ infatti un tour all’insegna dell’idea di rock’n’roll show.͟

La scaletta è tiratissima: si balla dall’inizio alla fine! Trenta canzoni, una scaletta di hit imperdibili, con al centro un momento dj set di Lorenzo in consolle che ne raggruppa anche un’altra decina di canzoni che cambieranno di sera in sera.

Da L’ombelico del mondo, con i ballerini gonfiabili colorati in mezzo alla gente, a Ciao mamma, passando per Sbam!, Famee Le canzoni; da L’estate addosso a Safari, da Tutto l’amore che ho a Il più grande spettacolo dopo il Big Bang, la scaletta è una sequenza di singoli da lasciare senza fiato. Una breve parentesi con Mi fido di te, Sbagliato, Baciami ancora, Chiaro di luna rappresenta la parte più acustica dello show, che chiude con Viva la libertà, brano tratto dall’ultimo album Oh, vita!, prodotto da Rick Rubin, che ha già superato le 120 mila copie vendute.

In scena uno schermo realizzato custom 24×8 mt, che si apre in 4 sezioni. Il palco 20 x 12 metri si allunga in mezzo al salone delle feste per 17 metri per raggiungere un secondo palco di 20 metri quadrati anch’esso costruito appositamente per lo show che su Fame, il brano che chiude l’album Oh, vita!, si alza a 4 metri di altezza come un grande ponte sospeso verso un terzo palco custom, mondo del DJ set.

I 13 lampadari realizzati per Giò Forma da Zime Carpenteria ospitano 312 lampadine e 120 laser, e insieme ai 400 corpi illuminanti e ai vari laser in quota su tutto il perimetro, costituiscono il parco luci di Lorenzo live 2018, magistralmente orchestrate da Paul Normandale, light designertra gli altri dei Coldplay, Björk, James Blunt, Shakira, Kings of Lion, Massive Attack. ͞Il lavoro fatto sulle luci da Paul Normandale è meraviglioso e funziona insieme ai visual in modo assolutamente complementare. Il progetto visual di questo tour è nuovo. Non è un concerto a cui si assiste, è un concerto da vivere dal di dentro, in modo immersivo e totale, a partire dall’ingresso nel palasport, l’atmosfera è già lì ad accogliere chi arriverà, nella musica in diffusione selezionata apposta, nella presenza folle del ͞Mago Lorè͟, con i grandi lampadari già accesi.͟

Lo show visual che da sempre accompagna con immagini esclusive ogni singola canzone degli spettacoli di Lorenzo, è ancora più potente. Realizzato in collaborazione con Carlo Zoratti e con l’amico e storico collaboratore Sergio Pappalettera (i due firmano con Lorenzo la direzione artistica del tour) e la sua Studio Prodesign. Tra le curiosità le immagini de Gli immortali vedono Lorenzo nello storico costume originale che fu del Don Chisciotte di Vittorio Gassman. La produzione esecutiva è di Soup 2 Nutsdi Andrea Staleni che collabora per la prima volta per uno show di Jovanotti.͞

I partner tecnici dello show sono Pioneer DJ, che ha allestito lo stage per il DJ Set con la sua migliore tecnologia: console, sampler e remix station, e Technogym che segue il tour fornendo una vera Gym on tour. Official energy drink è RedBull. Main partner dello show sono Intesa Sanpaolo Sharing Music e Fiat.

Dopo le date milanesi Lorenzo Jovanotti partirà alla volta di Rimini, Firenze (9 show), Torino (5), Bologna (3), Roma (8), Acireale (3), Verona (6), Eboli (3), Ancona (3) e Padova, e poi per l’estero.

Jovanotti: in rotazione radiofonica da domani “Le canzoni”, secondo estratto dall’album due volte platino ‘Oh, Vita!’

Pubblicato il 25 Gen 2018 alle 12:50pm

Da domani in tutte le radio arriva il secondo singolo estratto dall’album di inediti Oh, Vita!, “Le Canzoni“. L’album è stato certificato due volte disco di platino. Pubblicato il primo dicembre del 2017 è stato il disco più venduto in Italia lo scorso anno.

Dopo il sorprendente successo di Oh, vita!, title track che ha anticipato la release dell’album e che lo scorso venerdì era ancora al n. 1 nella classifica dei brani più passati in radio, Le canzoni è il secondo capitolo dell’album prodotto da Rick Rubin.

Le canzoni è l’unico pezzo dell’album con la cassa dritta. La ritmica è forte e incalzante, le strofe frenetiche e il ritornello astratto e preciso, una specie di manifesto new-pop.

“Le canzoni non devono essere belle, devono essere stelle, illuminare la notte, far ballare la gente. Ognuno come gli pare, ognuno dove gli pare, ognuno come si sente”. La bellezza dovrebbe salvare il mondo? Forse no, ma la libertà lo salva tutti i giorni e continua a farlo girare: Lorenzo rilancia sul mondo aperto, e lo fa ballando e facendo ballare.

Le canzoni è un brano che istiga al ballo scatenato. Il singolo più dance dell’intero album, uno dei pezzi chiave per i prossimi appuntamenti live.

Fantastico 2018 è il video del nuovo singolo.

La citazione evoca una sensazione fatta di lustrini e paillettes, gli elementi classici dello spettacolo, l’eterna metafora della vita stessa in bilico tra sogno e realtà, tra desiderio di fuga e presenza nell’attimo.

Tra pochi giorni partirà Lorenzo live 2018.

Il tour per il quale sono stati già programmati 58 appuntamenti, a tre settimane dal debutto annovera già 28 concerti sono sold out.

Sono 12, per la prima volta in assoluto, gli appuntamenti al Forum di Assago. 8 gli appuntamenti al PalaLottomatica di Roma e 9 al Mandela Forum di Firenze.

Ecco il calendario completo. Biglietti su www.ticketone.it

Jovanotti – Lorenzo Live 2018, nuovo appuntamento 25 Giugno – Sse Arena di Wembley – Londra

Pubblicato il 20 Dic 2017 alle 6:24am

Il “Lorenzo Live 2018” si arricchisce di un nuovo appuntamento a Londra il prossimo 25 giugno. (altro…)

Jovanotti: 10 dicembre 2017 il Jova Day in tutti i multisala Uci Cinemas

Pubblicato il 10 Dic 2017 alle 10:00am

Oggi, Domenica 10 dicembre è il JOVA DAY! In 45 multisala del Circuito UCI Cinemas in tutta Italia sarà proiettatto Oh, vita! Making an album, il docufilm che racconta tutte le fasi della nascita del progetto del nuovo disco di Lorenzo Jovanotti. Grazie alla collaborazione con UCI Cinemas, le proiezioni si svolgeranno durante l’arco della giornata con ingresso gratuito. (altro…)

Esce domani il nuovo album di inediti di Lorenzo Jovanotti, ‘Oh, Vita!’, prodotto da Rick Rubin

Pubblicato il 30 Nov 2017 alle 3:18pm

Esce domani il nuovo attesissimo album di inediti di Lorenzo Jovanotti, dal titolo ‘Oh, vita!‘, che segna per lui l’inizio di una nuova vita musicale. (altro…)