salotto

Drum Teen, la linea di poltrone rock ‘n pop ispirata agli anni Ottanta

Pubblicato il 21 Gen 2018 alle 9:41am

Per le poltrone arriva un’originale idea di Mac Stopa la linea “Drum Teen” di Cappellini che si ispirano ai colorati e particolari anni Ottanta. Linee geometriche che dominano su tutto, colori sgargianti (turchese, arancio, giallo, bianco e nero a contrasto), forme plastiche, atmosfere industrial-rock per un design, straordinario,r affinato ed elegante!

La seduta è avvolgente, progettata pensando alle batterie elettroniche esagonali degli anni 80, parte della collezione comprende anche una seduta grande, il tavolino e il pouf in due misure. Ogni pezzo può essere usato singolarmente o accostando i vari elementi, studiando combinazioni flessibili (disponibile anche in colore beige, bianco, argento, a altri colori metallizzati).

Più delicato, ma sempre molto pop, è la “Roof Collection” di Nendo. Banco, espositori, tavolini a forma di ombrello o di tetto, con un oblò che si apre al centro per permettere l’appoggio degli oggetti e delle stesse mani di chi siede qui. I colori sono rigorosamente in pastello, bianco, nero, rosa, azzurro o écru che danno un tocco di semplicità a forme davvero coraggiose, futuristiche e allo stesso tempo legate al passato di 30 anni fa.

Per saperne di più visita il sito www.cappellini.it.

Casa, tante idee originali con le gigantografie murali

Pubblicato il 30 Mar 2017 alle 7:41am

Le pareti di casa possono trasformarsi in un vero e proprio angolo in cui sbizzarrirsi con il proprio estro. Come?

Semplicemente ricorrendo ad alcune idee anche fai da te: composizioni di mensole, cubi, adesivi, specchi o anche quadri, foto, cornici.

Le “Foto da parati” ad esempio, potete disporle in forme e dimensioni diverse, con l’aiuto dell’originalità delle loro cornici, per creare un nuovo modo di arredare casa. Oppure, puntando su gigantografie in bianco e nero, di personaggi, luoghi da voi amati, o di voi stessi

Le foto panoramiche stampate in grandi dimensioni per ricoprire mezza o anche una intera parete, danno un tocco di originalità in più all’ambiente. Potete usarle in dimensioni medie – accostandole per colore o per tema- creando così un vero e proprio puzzle decorativo.

Le foto, poi, possono divenire un tutt’uno con le loro cornici se queste sono originali e colorate. Le cornici possono completare quegli spazi morti tra un mobile e l’altro, tra una porta e un mobile, e le foto dentro al punto da renderle più belle.

Per questo motivo, potete anche inserire dentro le vostre cornici diverse foto di famiglia colorate formando un vero e proprio “pezzo” da arredamento a parte.

Le foto colorate possono creare un distacco spezzare un ambiente arredato in grigio o in nero, mentre quelle in bianco e nero possono dare un tocco di classe ad ambienti bianchi, o arredati in modo classico (ma anche ad arredi contemporanei).

Ecco allora che qualche idea sulle foto (cornici acquistabili nei centri commerciali, da Ikea, Leroy Merlin) e su come stamparle, potete trovarle anche su: GETTY IMAGES e YELLOWKORNER, alcuni siti specializzati in foto d’autore, o foto artistiche come iSTOCK, PUREPHOTO o LUMAS.

Per stampare le vostro foto a prezzi minori rispetto a quelle dei fotografi, potete rivolgervi sempre a siti come www.lalalab.com , www.photosi.com, www.tonki.com, www.photobox.it.

Come scegliere il tavolino ideale per il salotto e non solo

Pubblicato il 16 Mag 2013 alle 1:25pm

I tavolini da salotto sono complementi di arredo molto utili da usare in diversi ambienti e per diverse funzioni, essi trovano la loro giusta collocazione anche in altri ambienti: (altro…)