Alitosi: arriva una microcapsula simile ad una mentina contro l’alito cattivo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 02 Lug 2011 alle ore 8:00am


L’alitosi è un disturbo che colpisce quasi la metà della popolazione mondiale.

Può avere cause diverse: dipendere da diverse malattie, come calcoli tonsillari, patologie polmonari, diabete, infiammazioni gastro-intestinali, ecc oppure derivare da una cattiva igiene orale.

Allcuni tipi di questo disturbo non sono curabili e pertanto, comportano, per chi ne soffre, diversi problemi, soprattutto a livello di rapporti sociali.

Recentemente però, è stato ideato un rimedio, è di orgine israeliano. Alcuni ricercatori dell’Hillel Yafe May Medical Center, hanno messo appunto una microcapsula in grado di sconfiggere i batteri presenti sulla lingua e all’interno della bocca, responsabili del cattivo odore dell’alito.

La capsula ha il sapore e la forma di una mentina, ma riesce a mettere fuori gioco gli agenti patogeni, donando un alito normale e, nei fumatori, coprendo il cattivo odore del fumo.

Bastano solo 20 minuti per agire, emana una sensazione di fresco e pulito che si protrae per diverse ore.

La sperimentazione è stata fatta su 75 soggetti ed ha avuto risultati molto incoraggianti per il team diretto dal dottor Shlomo Barak, che ha rivelato di aver ricevuto un’offerta da una casa farmaceutica europea interessata alla sua sperimentazione avanzata.