Da alcuni giorni, i malati di sclerosi multipla possono affidarsi ad un innovativo spray a base di cannabinoidi per contrastare la spasticità, sintomo correlato alla malattia causa di disabilità.

Ebbene, lo spray in questione si chiama Sativex e può essere acquistato dietro prescrizione di un neurologo.

Sativex rappresenta il primo farmaco contenente cannabinoidi estratti dalla pianta C. sativa che è stato sottoposto sperimentazioni cliniche, in accordo con la normativa europea, dimostrando efficacia e sicurezza nel trattamento della spasticità nella sclerosi multipla.

A parlarne è il professore ordinario di Neurologia Università di Roma ‘La Sapienza’, Carlo Pozzilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.