Spread the love


Ad Udine, lungo una via di campagna frequentata da molti appassionati di jogging nelle vicinanze del parco del fiume Cormor, è stato trovato il cadavere di una donna. Si tratta di Silvia Gobbato di 28 anni, originaria di San Vito al Tagliamento (Pordenone), laureata in giurisprudenza e praticante in un noto studio legale, uccisa con diverse coltellate mentre faceva jogging con un amico.

Il ritrovamento sarebbe avvenuto poco dopo le 13 in territorio di Plaino, comune di Pagnacco, all’inizio della ippovia che porta a Buja.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.