Continua a Torino la mostra delle grandi opere, realizzata in collaborazione con Parigi e con Mms (Mondo Mostre Skira).

Apre oggi alla Gam, dove rimarrà esposta sino al 19 luglio, la ‘Modigliani e la Boheme di Parigi‘: 90 opere, 60 delle quali provenienti dal Centre Pompidou, esposte dal curatore Jean-Michel Bopuhours, tra i massimi studiosi di Modigliani.

Opere vanno a raccontare e a ripercorrere la straordinaria atmosfera culturale che si è creata con la “École de Paris”, corrente che ebbe come protagonisti alcuni dei più attivi artisti nel primo dopoguerra e che si raccolsero intorno a Montmartre e Montparnasse uniti da un solo forte desiderio, vivere in pieno il clima artistico e culturale di Parigi, creando così, una completa simbiosi tra vita e arte.

Accanto alle opere di Modigliani sarà possibile ammirare anche i lavori di altri grandi artisti come Brancusi, Soutine, Utrillo, Chagall, Gris, Marcousiss, Survage e Picasso.

Nelle cinque sezioni della mostra oltre alla pittura c’è spazio anche la scultura e il disegno.

Per saperne di più consultare il sito www.gamtorino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.