X Factor, il vincitore della nona edizione è Giosada, secondi gli Urban Strangers

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Dic 2015 alle ore 2:06pm

giosada
Giosada vince la nona edizione di X Factor diretta da Luca Tomamsini. La finalissima, andata in onda in diretta su sky Uno, ieri sera in prima serata in collegamento dal Forum di Assago di Milano, ha visto aggiudicarsi il secondo posto dal gruppo degli Urban Strangers.

Giosada, al secolo Giovanni Sada, cantautore pop barese, ha quindi sbaragliato la concorrenza portando a casa la vittoria alla squadra di Elio.

Sul palco a contendersi il titolo oltre lui anche la 17enne Enrica Tara guidata da Skin, il 26enne Davide Sciortino capitanato da Shorty, gli Urban Strangers da Fedez.

I concorrenti hanno iniziato la gara con una serie di duetti, accompagnati al piano da Cesare Cremonini.

La prima prova ha portato all’eliminazione di Enrica Tara. Nella seconda fase si confrontati i tre concorrenti rimasti in sfida con una prova di inediti che ha portato anche all’eliminazione di Davide Sciortino.

Ospiti della serata i Coldplay e ad accendere il ritmo della competizione anche l’esibizione dei singoli giudici: prima quella di Elio con le sue Storie Tese e poi quella di Fedez con Mika.

Per lo scontro finale, i due finalisti Giosada e Urban Strangers si sono poi giocati il podio, e un contratto con la Sony Music Italia, con un brano scelto da ciascuno tra quelli interpretati durante tutto l’arco del talent: ‘The best of you’ per il primo e ‘Oceans’ per i secondi.

Ed è qui che Giosada, dopo l’esibizione degli Skunk Anansie, ha avuto la meglio sui rivali conquistando il titolo di vincitore grazie anche al consenso del pubblico.