Basta bere un bicchiere di vino al giorno per ridurre il rischio di diabete

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 01 Ago 2017 alle ore 6:36am

Un bere di vino al giorno riduce il rischio di diabete. Le persone che bevono tre-quattro volte a settimana sono meno a rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 rispetto agli astemi.

A riferirlo è una ricerca danese condotta su oltre 70.000 persone e pubblicata su ‘Diabetologia’. Fra gli alcolici il vino appare particolarmente benefico, probabilmente perché gioca un ruolo fondamentale nell’aiutare a gestire lo zucchero nel sangue. Attenzione, però. Gli esperti sottolineano che questo studio non vuole essere un via libera a bere vino.

Il team guidato da Janne Tolstrup del National Institute of Public Health dell’University of Southern Denmark, spiega: “Abbiamo scoperto che la frequenza ha un effetto indipendente rispetto al quantitativo di alcol assunto. Quello che possiamo dire è che c’è un effetto migliore nel bere alcolici in quattro porzioni rispetto a un’unica dose tutta insieme”.

Il team ha monitorato i consumi delle persone coinvolte nello studio, sotto osservazione dopo cinque anni, 859 uomini e 887 donne, scoprendo che questi avevano sviluppato il diabete.

Successivamente, i ricercatori hanno concluso che bere moderatamente da tre a quattro volte a settimana riduce il rischio di diabete del 32% per le donne e del 27% per gli uomini, rispetto a chi beve meno di un giorno a settimana.