dicembre 7th, 2017

Sarà Sanremo, in onda il 15 dicembre Rai1 sarà condotto da Claudia Gerini e Federico Russo

Pubblicato il 07 Dic 2017 alle 4:33pm

“Sarà Sanremo”, che andrà in onda il 15 dicembre prossimo su Rai1, in diretta da Villa Ormond, sarà condotto da Claudia Gerini con Federico Russo e racconterà la conquista del palcoscenico del Teatro Ariston attraverso la competizione tra i 16 giovani artisti che attraverso 4 sfide dirette più un’ulteriore manche si ridurranno 6.

Ai quali, si aggiungeranno i 2 artisti provenienti da Area Sanremo. I 16 finalisti saranno giudicati dalla giuria televisiva formata da Ambra Angiolini, Gabriele Salvatores, Piero Pelù, Irene Grandi e Francesco Facchinetti, dalla Commissione musicale composta dal «capitano» Claudio Baglioni e da Claudio Fasulo, Massimo Giuliano, Duccio Forzano, Massimo Martelli e Geoff Westley e dal televoto riservato al pubblico a casa.

“A Christmas Carol”, il Magico Musical di Natale per famiglie al Teatro della Luna – 16 e 17 dicembre / 22 e 23 dicembre Teatro Alfieri Torino

Pubblicato il 07 Dic 2017 alle 7:24am

Dopo il successo del musical “Il Principe Ranocchio”, che sarà in scena la prossima stagione teatrale 2017/18 per il 3° anno consecutivo ed è candidato agli Italian Musical Awards come migliori musiche e spettacolo originale, la Compagnia BIT presenta la nuova produzione originale “A Christmas Carol – il Musical”, prodotto interamente in Italia e in italiano. L’incantevole e Magico Musical di Natale liberamente tratto dal romanzo di Charles Dickens scritto e diretto da Melina Pellicano. Musiche di Stefano Lori e Marco Caselle – liriche di Marco Caselle. Un spettacolo per le feste di Natale per grandi e piccini.

Sinossi

Il vecchio EbenezerScrooge, dopo la morte del suo socio d’affari Jacob Marley, continua a condurre il suo banco d’affari con cinica avarizia rifuggendo da ogni rapporto umano e affamando il suo sfortunato impiegato Bob Cratchit. Scrooge odia il Natale e nemmeno l’invito a cena di suo nipote riesce a fargli cambiare idea. La notte della vigilia riceve la visita del fantasma del suo defunto socio Jacob Marley che gli annuncia la visita di tre spiriti. Lo spirito dei Natali passati gli mostra gli errori della sua vita passata, lo spirito del Natale presente gli fa vedere la felicità che il Natale genera nella gente, mentre lo spirito dei Natali futuri gli mostra il suo orrendo destino qualora non modificasse la vita che ora conduce. Dopo la visita degli spiriti Scrooge si risveglia la mattina di Natale profondamente cambiato nell’anima. D’ora in poi non mancherà mai di festeggiare il Natale e non perderà nessuna occasione per fare del bene.

IL CAST CREATIVO Coreografie Melina Pellicano Scene di Alessandro Marrazzo e Francesco Fassone Costumi Marco Biesta Disegno luci Alessandro Marrazzo Disegno suono Fulvio Fusaro Effetti speciali Alessandro Marrazzo Arrangiamenti e produzione musicale Stefano Lori Collaboratori alle musiche Federico e Nicolò Vese Vocal Coach Ensamble Angelo Galeano Coreografie Tap Davide Accossato Trucco Vanessa Ferrauto Direzione di produzione Chiara Marro Assistente alla produzione Jasmine Mazza Progetto video e grafico Riccardo Antonino “Robin Studio” Distribuzione Equipe Eventi di Fanzia Verlicchi Ufficio stampa Lia Chirici “VerbaVolant” Organizzazione generale Franco Di Spirito

IL CAST ARTISTICO Ebenezer Scrooge – Fabrizio Rizzolo Fantasma di Jacob Marley e Ebenezer Scrooge giovane – Marco Caselle Fantasma dei Natali passati e Todd – Nicholas Rossi Fantasma del Natale presente e Dick Wilkins – Salvo Montalto George Fezziwig e Joe – Stefano Saccotelli Anna Fezziwig e signora Dilber – Lucrezia Bianco Mina – Noemi Garbo Fred e ensemble – Jacopo Siccardi Bob Cratchit – Alessandro Germano Rose Cratchit – Valeria Camici Tim Cratchit – Lorenzo Penna Peter Cratchit e ensemble – Andrea Mortarino Martha Cratchit e ensemble – Chiara Allegro Fan e Belinda Cratchit – Alice Fanelli Nicholas Cratchit e Tim Cratchit secondo cast – Leonardo De Martini Marito Mina e ensemble – Sandro Mazzuferi Eloise e ensemble – Marianna Bonansone Loren e ensemble – Gea Rambelli Capo balletto e ensemble – Giulia Ferrara Fan secondo cast – Fiammetta Gotta Con la partecipazione del Cast Ragazzi e Bambini di Casa Bit Loi Eleonora, Francesco Petit Bon, Filippo Soave, Lucrezia Pontonio, Vittoria Zappa, Emanuele Zaccone, Daniela Volpe, Martina Liuni, Marta Palotto, Denise Bagnasco, Elena Migliano, Alice Calabretti, Irene Variale, Serena Galesi, Alice Borri, Giorgia Soria, Chiara Gildone Teatrolandia.

16 dicembre 2017 ore 15.00 e ore 21.00 17 dicembre 2017 ore 15.00 e ore 18.00 Poltronissima adulti euro 40.00 – ridotti euro 30.00 Poltrona adulti euro 30.00 – ridotti euro 20.00 Settore D adulti euro 25.00 – ridotti euro 15.00 (visibilità ridotta) Dal 19 dicembre 2017 Palazzo Congressi di Lugano 19 dicembre 2017 ore 20.45 Dal 22 al 23 Dicembre 2017 Teatro Alfieri Torino 22 dicembre 2017 ore 18.00 e ore 21.00 23 dicembre 2017 ore 15.00 – ore 18.00 – ore 21.00 Poltronissima adulti euro 35.00 – ridotti euro 25.00 Poltrona adulti euro 30.00 – ridotti euro 20.00 Galleria adulti euro 25.00 – ridotti euro

Rivendite online www.bimboticket.it – www.happyticket.it – www.ticketone.it – www.webtic.it Info e prenotazioni telefoniche Teatrolandia 010.8692530 Biglietteria Teatro Alfieri Torino 011.5623800

Batteri nel letto, quando cambiare lenzuola e pigiama?

Pubblicato il 07 Dic 2017 alle 6:33am

Il letto è un terreno fertile per funghi e batteri di ogni genere che potrebbero annidarsi tra le pieghe delle lenzuola. (altro…)

La prima volta per un bimbo con Sindrome di Down su Vogue

Pubblicato il 07 Dic 2017 alle 6:10am

Un bimbo con Sindrome di Down posa per la prima volta su una rivista di moda come Vogue, insieme alla sua mamma. L’edizione olandese di Vogue Living ha infatti dedicato la copertina del nuovo numero alla modella Amanda Booth e a suo figlio Micah, nato con la sindrome di Down. (altro…)

Milano, al Mudec: tre appuntamenti sull’Egitto e laboratori per bambini gratuiti

Pubblicato il 07 Dic 2017 alle 5:46am

Il Comune di Milano organizza quattro appuntamenti gratuiti per tutti al Mudec, che rientrano all’interno della iniziativa del palinsesto culturale “Milano Città Mondo #3 Egitto”. Quattro appuntamenti diversi (3 incontri – 12, 14, 19 dicembre – e un laboratorio per bambini – 14 dicembre).

INCONTRO: Martedì 12 dicembre 2017 ore 18:00 MUDEC-Museo delle Culture di Milano, Spazio delle Culture “Khaled al-Asaad” “Il nostro quartiere di Nagib Mahfuz” A cura di Cantieri Meticci A partire dal capolavoro del grande Nagib Mahfuz, premio Nobel per la letteratura, l’attore egiziano Osama Karaman, accompagnato da musicisti e videoartisti, ci farà entrare, alternando l’arabo all’italiano, nella vita e nelle cronache fatte di leggende, ricordi, gesti di quotidiano eroismo e di ordinaria sopraffazione di un tipico quartiere del Cairo.

INCONTRO: Giovedì 14 dicembre ore 18:00 MUDEC-Museo delle Culture di Milano, Spazio delle Culture “Khaled al-Asaad” “L’underground in Egitto prima e dopo la rivoluzione” Con Claudia Galal, autrice di “Cairo Calling” ed Elisa Ferrero, autrice di “Kushari. L’Egitto capovolto”. Modera l’incontro Wael Farouq Quasi sette anni sono passati dalla rivoluzione del 2011, sette anni di rivolte e capovolgimenti. Che ne è stato della rivoluzione? È stata davvero soffocata, oppure continua in altre forme? Pur scontrandosi con forze autoritarie, la spinta al cambiamento agisce ancora in Egitto. È un pulsare sotto pelle, un fiume carsico, underground, che spesso affiora in superficie e continua a scavare nelle coscienze.

TESTIMONIANZA: Martedì 19 dicembre 2017 ore 18:00 MUDEC-Museo delle Culture di Milano, Spazio delle Culture “Khaled al-Asaad”Nasser, da clandestino a cittadino”. Una testimonianza di vita e di speranza, che riesce a raccontare senza ipocrisia e lontano da posizioni ideologiche il tema dell’immigrazione e dei problemi ad esso connessi. Con Nasser e l’autore del libro Luciano Zanardini. A cura dell’Associazione italo – egiziana Lotus Nasser (Mimmo per gli italiani), immigrato clandestino arrivato dall’Egitto a bordo di un barcone, è riuscito negli anni, non senza fatica, a integrarsi nel tessuto sociale italiano dando lavoro anche ad altre persone. Il giornalista Luciano Zanardini, che lavora come redattore al settimanale diocesano di Brescia La Voce del Popolo e collabora con Vatican Insider, ne ha raccolto la testimonianza in un libro edizioni Paoline, in cui viene raccontato il suo percorso, i suoi sentimenti, la sofferenza. Scrive nella prefazione al libro mons. Gian Carlo Perego: “È un racconto di vita, quello di Nasser, che ci aiuta a leggere nelle migrazioni forzate i sogni, i desideri, le sofferenze e la storia di tanti giovani oggi in viaggio. È un racconto di migranti, caratterizzato non solo dalle difficoltà del viaggio, ma anche dal valore della famiglia, della terra, della storia di chi si mette in cammino e trova spesso la morte, come raccontano le pagine drammatiche del libro sui morti del Mediterraneo (oltre 20 mila dal 1985), ma anche la visione di una meta sperata, accompagnata da un’esperienza di fede, il cui sacrificio incontra spesso l’amicizia, il rispetto: e la diversità, allora, diventa vera ricchezza. Una storia di ieri, ma che continua, con nuovi volti, anche oggi”.

LABORATORIO PER BAMBINI: Giovedì 14 dicembre 2017 ore 17.30 / 18.30 MUDEC-Museo delle Culture di Milano, Mudec Lab Racconti dalla Valle dei Re: “IL PRINCIPE NELLA TORRE” (per ragazzi dai 6 agli 11 anni) Laboratorio di fiabe egiziane, a cura dell’Associazione Italeya Come tutte le fiabe del mondo, anche quelle egiziane sono state tramandate di generazione in generazione attraversando deserti e confini e arricchendo l’immaginario di adulti e bambini. Tra dune di sabbia, potenti sultani e coraggiose principesse, i valori e la magia di queste fiabe giungono oggi al Mudec, accompagnati dall’associazione Italeya sotto forma di racconto, ascolto e divertenti attività manuali.” L’attività prevede la decorazione del piatto di carta. Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria a: c.reticoopculturale@comune.milano.it

Serena Autieri e il musical “Rosso Napoletano”, in scena all’Augusteo di Napoli dall’8 al 17 dicembre

Pubblicato il 07 Dic 2017 alle 5:00am

Serena Autieri è in scena al Teatro Augusteo di Napoli con “Rosso Napoletano” – Quattro giornate d’amore, scritto e diretto da Vincenzo Incenzo, coreografie di Bill Goodson, direzione Musicale Vincenzo Campagnoli, scenografia Roberto Crea, costumi Concetta Iannelli e disegno luci di Luigi Ascione. (altro…)