In Australia arriva il caffè ai broccoli

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Giu 2018 alle ore 4:55am

In Australia è arrivato il broccoli coffee, ed è già servito in alcuni bar-caffè di Melbourne. Contiene un estratto in polvere, formulato da scienziati dell’ente nazionale di ricerca CSIRO e da esperti agricoli del gruppo Hort innovation. Ogni due cucchiai di questa polvere, che può essere mescolata a bevande, minestre, torte e biscotti, sarebbe pari a una porzione di broccoli, fonte di fibre alimentari, di vitamina B6, vitamina E e manganese.

La polvere e la relativa gamma di bevande e di spuntini in via di sviluppo sono parte di un progetto di ricerca che vuole ridurre lo spreco di verdure non bellissime da vendere per creare prodotti alimentari con stesse proprietà benefiche e alimentari.

Inoltre, tale progetto indica anche che gli australiani ancora non mangiano verdure ogni giorno, e per questo motivo, questa polvere di broccoli potrebbe aiutare ad ovviare al problema, secondo il Ceo di Hort innovation, John Lloyd. Secondo la ricercatrice infatti, condotta dal CSIRO responsabile del progetto, Mary Ann Augustin si vuole arrivare ora a sviluppare ulteriormente la polvere e sperimentarla con un più ampio raggio di consumatori.