Pitti Bimbo, autunno inverno 2019/2020: tra i motivi alpini e folk, c’è anche il tocco scintillante ispirato alla favola

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Gen 2019 alle ore 7:32am

La moda per i bambini Autunno/Inverno 2019/2020, vista a Pitti Bimbo 88, vuole essere un bellissimo racconto nordico dal profumo di neve e di legno di abete, illuminato dai giochi di riflessi ottici creati da applicazioni di seta, cristalli Swarovski e fiori ricamati a mano.

Per le bambine la moda veste gli anni ’80. Capispalla dalle vestibilità oversize con la stampa fluo tie & dye sulla felpa, i velluti dai colori vivaci, l’eco montone e le felpe blu, o dal colore marrone – cipria. La giacca in pelliccia ecologica è soffice come un peluche e calda come un piumino, il parka è pensato in jacquard o scozzese. Ma il pezzo forte della prossima stagione fredda 2019/2020 è certamente il pelo, riccio color cammello che assomiglia tanto a quello della mamma. E’ uno scenario di stile ispirato dalla montagna, che include anche motivi alpini e folk.

Per i maschietti lo stile è dandy, con i pantaloni stretti alla caviglia, la camicia botton down e il gilet. I completi formali sono composti da giacche in grisaglia o gessato, abbinati a camicie classiche, con fantasie che ammorbidiscono il rigore.