Google rompe i rapporti con Huawei: stop agli aggiornamenti Android per i cellulari

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Mag 2019 alle ore 10:07am

Già a partire dalle prossime ore tutti i telefoni del colosso cinese Huawei rischierebbero di perdere l’accesso agli aggiornamenti del sistema operativo Android, cioè la mente che fa funzionare tutto. Non solo, applicazioni e servizi diventati ormai indispensabili per gli utenti occidentali, come Gmail e Play Store, ma anche il negozio digitale di Big G, scomparirebbero dai successivi prodotti firmati Huawei. E non unicamente in terra del Dragone, dove da sempre le app di Mountain View sono bandite, ma anche nel resto del mondo.

Lo rivela in esclusiva Reuters che avrebbe ricevuto una soffiata da una fonte ben informata, interna alla compagnia californiana: un’indiscrezione confermata anche dal sito di tecnologia The Verge, mentre un portavoce di Google ha dichiarato “ci stiamo adeguando all’ordine e valutando le implicazioni”, senza rilasciare dettagli in merito.

Una mossa questa molto importante ma che potrebbe comunque avere delle serie ripercussioni sull’azienda produttrice e segnare definitivamente la sua caduta dal mercato mondiale degli smartphone.