TikTok annuncia il lancio di Jump, espandendo la possibilità di integrare contenuti di terze parti nei clip pubblicati dagli utenti. Grazie agli elementi dinamici realizzati in HTML5 e alla collaborazione con alcuni partner, gli iscritti potranno d’ora in poi realizzare dei video nei quali poter inserire mini app, pulsanti e informazioni extra, da cliccare per approfondire l’argomento o l’attività mostrata online.

Dalle ricette allo sport, sono mini app integrate nei clip. Jump è simile alla funzione Minis del concorrente Snapchat, che permette di effettuare operazioni sul web senza uscire dall’app, ad esempio per acquistare i biglietti del cinema tramite Atom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.