Bob Dylan

Bob Dylan, esce il 19 giugno “Rough And Rowdy Ways, il 19 giugno esce il primo album di inediti dopo 8 anni, già in pre-order

Pubblicato il 09 Mag 2020 alle 6:29am

Venerdì 19 giugno uscirà “ROUGH AND ROWDY WAYS” (Columbia Records), il nuovo disco di inediti di BOB DYLAN, già in pre-order (https://bobdylan.lnk.to/RoughandRowdyWays_) che arriva a distanza di 8 anni dal precedente. È disponibile in digitale “False Prophet”, nuovo brano estratto dall’album composto da 10 tracce, che verrà pubblicato in formato doppio CD, doppio vinile e digitale.

L’annuncio di oggi arriva dopo la recente uscita di altri due brani che saranno contenuti in “Rough And Rowdy Ways”: “I Contain Multitudes”, canzone di apertura dell’album, e “Murder Most Foul”, brano epico della durata di quasi 17 minuti, che, nel formato doppio CD, sarà presente come unica traccia di uno dei 2 CD.

Rob Stringer, CEO di Sony Music, afferma che “Queste canzoni non hanno precedenti. Né nel repertorio di Bob né in quello di nessun altro”.

Omer Zalmonowitz, autore e musicista, ha affermato in merito a “Murder Most Foul” che “Il successo del primo e unico brano di Dylan ad aver raggiunto la prima posizione della classifica dei brani di Billboard non è dovuto a una sorta di mappatura culturale ad ampio spettro. È invece fortemente radicato nello sfacciato legame di Dylan con gli aspetti musicali e culturali che ha aiutato a fondare, e che può adesso proiettare con autorità verso lo sfondo del presente”. L’autore italiano Michele Ulisse Lipparini, invece, ha scritto: “Siamo lontani da tutto ciò che Bob ha scritto prima, e la lunghezza di una canzone o l’utilizzo del nome di Kennedy non sono abbastanza per poter paragonare questa ‘esperienza’ a qualsiasi altra del passato”.

In merito a “I Contain Multitudes” il giornalista londinese Will Hodgkinson ha scritto sul Times “Dylan ci ha ricordato cosa riesce a fare meglio di chiunque altro: scrivere canzoni di una profondità e sensibilità incommensurabili”.

“Rough And Rowdy Ways” è il primo album di inediti di Bob Dylan da quando è diventato l’unico cantautore a ricevere il Nobel per la Letteratura nel 2016, un premio a lui conferito dalla Swedish Academy per “aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione della canzone americana”. Negli ultimi 23 anni ha realizzato 7 album in studio, un lasso di tempo che include anche la registrazione, nel 2001, di “Things Have Changed”, realizzata per il film Wonder Boys e vincitrice di un Oscar e di un Golden Globe; l’autobiografia divenuta best seller internazionale, “Chronicles Vol. 1”, che ha trascorso 19 settimane nella lista dei migliori best seller del New York Times e che recentemente è stata definita da Rolling Stone come la più grande autobiografia rock di sempre.

Il Nobel per la Letteratura 2016 a Bob Dylan. La dichiarazione di Francesco De Gregori

Pubblicato il 13 Ott 2016 alle 3:27pm

Il Nobel per la Letteratura 2016 è andato a Bob Dylan per aver “creato una nuova espressione poetica nell’ambito della tradizione della grande canzone americana”. (altro…)

Jeff Buckley, esce oggi il video interattivo di “Just like a woman”

Pubblicato il 29 Mar 2016 alle 1:15pm

La Columbia/Legacy Recordings annuncia oggi la pubblicazione del nuovo video interattivo della versione di Jeff Buckley del brano “Just like a Woman” di Bob Dylan. (altro…)

Francesco De Gregori presenta oggi, alla Feltrinelli di Genova, il suo nuovo album dedicato a Bob Dylan

Pubblicato il 04 Nov 2015 alle 10:11am

Mercoledì 4 novembre, alle ore 18.30, presso la Libreria Feltrinelli di Genova, Francesco De Gregori presenta De Gregori canta Bob Dylan – Amore e Furto, un omaggio di 11 brani per il cantautore e compositore statunitense.

L’ingresso è libero fino a esaurimento posti.

L’album prodotto dalla casa discografica Caravan, distribuito da Sony Music, è uscito lo scorso 30 ottobre. «Ho iniziato ad ascoltare e ad appassionarmi a Dylan quando ero un quindicenne e stavo imparando a suonare la chitarra. Le sue canzoni mi hanno catturato in un momento propizio».

Così il cantautore romano ha raccontato la sua passione per Dylan, la cui musica probabilmente ha avuto un ruolo chiave nella sua formazione artistica.

Un angioletto come te (Sweetheart like you) è il primo singolo estratto dall’album. Altre tracce sono: Servire qualcuno (Gotta serve somebody), Non dirle che non è così (If you see her, say hello),Via della Povertà (Desolation row), Come il giorno (I shall be released), Mondo politico (Political world), Non è buio ancora (Not dark yet), Acido seminterrato (Subterranean homesick blues), Una serie di sogni (Series of dreams), Tweedle Dum & Tweedle Dee (Tweedle Dee & Tweedle Dum) e Dignità (Dignity).

Francesco De Gregori canta Dylan: a ottobre un disco

Pubblicato il 05 Ago 2015 alle 6:37am

Francesco De Gregori pubblicherà, a fine ottobre, un disco in cui si cimenterà ad interpretare alcuni brani del repertorio di Bob Dylan. (altro…)

Notte magica per Bob Dylan alle Terme di Caracalla

Pubblicato il 02 Lug 2015 alle 9:48am

“Bob Dylan and his band” ha aperto la stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma non tradendo le aspettative dei quattromila spettatori.

Circa 20 i brani in scaletta che hanno ripercorso tutta la sua storia musicale. A partire dai pezzi più famosi, sino ad arrivare al recentissimo Shadows in the Night.

Successi che gli hanno permesso di vendere oltre 125 milioni di dischi in tutto il mondo e conquistare il secondo posto, dopo i Beatles, nella classifica dei 100 migliori artisti di sempre, secondo la rivista Rolling Stone.

Nel 2008 Dylan è stato, inoltre, insignito del Premio Pulitzer per il suo profondo impatto sulla musica pop e sulla cultura americana, grazie a testi dalla straordinaria vena poetica.

La star ha all’attivo diverse lauree ad honorem, tra cui quelle della University of St Andrews e della Princeton University.

Dopo Dylan al Teatro dell’Opera si esibiranno anche Elton John (12 luglio); Roberto Bolle e il Pink Floyd Ballet (27 luglio), Ludovico Einaudi (2 agosto).

Giovane ventenne si improvvisa spacciatore per comprare biglietto per Dylan

Pubblicato il 10 Mag 2015 alle 11:59am

Uno studente di venti anni di Vigevano è stato sorpreso dai carabinieri con stupefacenti addosso, rivelando di essersi improvvisato spacciatore, per acquistare il biglietto per assistere al concerto di Bob Dylan il 29 giugno a Roma. (altro…)

Bob Dylan a Roma il 29 Giugno, il Sindaco Marino “Felice di ospitare questo un grande artista”

Pubblicato il 19 Mar 2015 alle 7:21am

Il Teatro dell’Opera di Roma nel suo cartellone estivo si pregia di un nuovo importante ed imperdibile appuntamento: il 29 giugno le Terme di Caracalla ospiteranno il concerto ‘Bob Dylan and his Band’.

Un concerto che va ad aggiungersi ad altri prestigiosi appuntamenti: la rassegna Puccini dal 6 giugno al 7 agosto, il concerto di Elton John il 12 luglio, l’evento con Ludovico Einaudi il 2 agosto e una serata con il bravissimo Roberto Bolle e il Pink Floyd Ballet.

Il tour di BOB DYLAN partirà da San Daniele del Friuli il prossimo il 27 giugno.

Il cantautore statunitense inaugurerà la nuova edizione della rassegna “Aria di Friuli Venezia Giulia”, in programma dal 26 al 29 giugno.

Successivamente Dylan sarà il primo luglio a Lucca e il 2 luglio al pala Alpitour di Torino.

Il primo cittadino di Roma annunciando il grande evento ha così commentato “Siamo felici di poter ospitare, il prossimo 29 giugno nella splendida cornice di Caracalla, il concerto di Bob Dylan and his band. Un evento che impreziosisce il cartellone della prossima estate del Teatro dell’Opera già’ ricco di appuntamenti prestigiosi, dall’Opera al rock. Dopo aver ospitato l’esibizione di una delle più’ importanti band rock del pianeta, i Rolling Stones, attendiamo con entusiasmo l’arrivo di un’altra leggenda del panorama musicale internazionale, un poeta, un menestrello del rock che ha emozionato intere generazioni. Ancora una volta Roma dimostra la sua grande forza d’attrazione. E’ anche questo un segno della ritrovata vitalità’ e del nuovo protagonismo della nostra città”.

Bob Dylan, canzone ‘Like a Rolling Stone’ battuta all’asta partendo da 1 milione di dollari

Pubblicato il 02 Mag 2014 alle 9:14am

Il 24 giugno prossimo sarà venduto all’asta il brano “Like a Rolling Stone” del folk-singer americano Bob Dylan. Si partirà da un milione di dollari per poi arrivare ad una cifra record. (altro…)

Bob Dylan indagato in Francia per ingiuria e istigazione all’odio

Pubblicato il 03 Dic 2013 alle 11:06am

Bob Dylan è indagato in Francia per ingiuria e istigazione all’odio, la cui iscrizione nel registro degli indagati di Parigi, si legge su Le Monde, è avvenuta a metà novembre a causa di una denuncia da parte della Criccf (Conseil reprèsentatif de la communautè et des institutions croates de France). (altro…)