Graziano Delrio

Casa, presto obbligatorio il fascicolo di stabilità

Pubblicato il 09 Lug 2017 alle 9:59am

Presto per gli immobili arriverà un fascicolo di stabilità. Una certificazione statica dell’edificio o dell’abitazione nei contratti di natura immobiliare. Lo annuncia in un’intervista a ‘Repubblica’ il ministro per le Infrastrutture Graziano Delrio.

“Com’è obbligatoria la certificazione energetica, nei contratti d’affitto o di compravendita, lo sarà anche quella statica”, dice il ministro. Da vent’anni si cerca inutilmente di affrontare il problema dei rischi di un patrimonio immobiliare spesso fatiscente. Ma l’introduzione del cosiddetto libretto del fabbricato, un documento che certifichi lo stato di cose reale delle nostre case, è stata sempre bloccata con la motivazione dei costi.

“Una ragione che però da qualche tempo”, dice il ministro delle Infrastrutture, “è venuta meno. Il sisma bonus ora consente di fare le analisi delle condizioni statiche degli immobili con la possibilità di detrarre fiscalmente fino all’85 per cento della spesa sostenuta. Il beneficio, per giunta, si può godere praticamente in tutto il Paese, perché l’Italia intera è di fatto sismica, e c’è anche la possibilità di cedere a chi fa il lavoro il credito fiscale nei confronti dello Stato”.

Puglia, scontro treni su binario unico, possibile causa blocco telefonico che non ha funzionato

Pubblicato il 14 Lug 2016 alle 7:40am

La causa dell’incidente dei due treni su binario unico in Puglia sarebbe da attribuire ad un errore tecnico. La mancanza di sistemi automatici di supervisione della linea ferroviaria, perché in quella tratta viene ancora usato il cosiddetto “blocco telefonico”, cioè la comunicazione telefonica che da’ il via libera sul binario unico.

È questa l’ipotesi che si sta avanzando in queste ore, e ritiene la più appropriata anche Stefania Gnesi, ricercatrice dell’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione del Consiglio nazionale delle ricerche (Isti-Cnr).

«Dalle informazioni che abbiamo estrapolato da Internet sembrerebbe non ci fosse un impianto di segnalazione automatica in quella tratta – osserva – sembra invece che lì funzioni ancora il blocco telefonico, cioè la comunicazione via telefono del via libera, tra la centrale di controllo e il macchinista».

Secondo la ricercatrice i sistemi automatici sono più sicuri «perché funzionano a blocchi.

Il ministro dei trasporti Delrio ha dichiarato ieri: “questa tragedia ci interroga sul fatto che un diritto democratico come il trasporto pubblico non debba trasformarsi in un evento luttuoso”. «È una vicenda su cui occorre fare chiarezza al più presto e su questo garantiamo tutto il nostro impegno al fianco dei magistrati e della Regione Puglia che non lasceremo sola”.

Graziano Delrio alle Infrastrutture al posto di Maurizio Lupi

Pubblicato il 01 Apr 2015 alle 9:15am

Graziano Delrio da sottosegretario alla presidenza del Consiglio dovrebbe passare alla guida delle Infrastrutture e sostituire il dimissionario Maurizio Lupi, il cui nome è emerso nel corso di un’inchiesta a Firenze incentrata sulla corruzione nei grandi appalti. (altro…)

Il sottosegretario Delrio: “Napolitano non ci ha detto né addio né arrivederci”

Pubblicato il 10 Nov 2014 alle 6:18am

Napolitano non ci ha detto né addio né arrivederci. Intanto ce lo teniamo ben stretto. Quando sarà noi auspichiamo la massima convergenza di tutte le forze politiche per il successore”, queste le parole del sottosegretario Graziano Delrio, ospite a ‘L’intervista’ di Maria Latella su SkyTg24. (altro…)

Con l’abolizione delle province, 20.000 dipendenti da riallocare

Pubblicato il 04 Set 2014 alle 11:31am

Alcuni mesi fa, si è riaperto il dibattito che porterà all’abolizione delle province. Il prossimo 11 settembre, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, dovrà emettere decreti attuativi che serviranno a rendere effettiva l’entrata in vigore del provvedimento. (altro…)

Governo: leader del Ncd chiede che il ministro dell’Economia non sia un “affezionato” alle tasse

Pubblicato il 20 Feb 2014 alle 4:04pm

L’ex ministro per gli Affari regionali Graziano Delrio nega una tensione tra il Ncd e il neo eletto premier Matteo Renzi per la formazione della squadra di governo. (altro…)