Roma Fiction Fest

“Vera Bes” grande successo per l’originale webserie italiana, oltre 250.000 visualizzazioni su YouTube

Pubblicato il 09 Ott 2014 alle 8:49am

Vera Bes, l’originale web serie italiana ideata da Francesco Mazza con Riccardo Milanesi e prodotta da Zodiak Active ha ottenuto risultati davvero straordinari grazie alla distribuzione in maniera innovativa, con la collaborazione dei creators di YouTube, e all’episodio ‘Sotto La Maschera‘, con protagonista Gaia Scodellaro, i cui contenuti extra hanno superato le 250.000 views. (altro…)

‘Vera Bes’: webserie italiana con Gaia Scodellaro in esclusiva domani al Roma Fiction Fest, su Youtube e su CN Live

Pubblicato il 16 Set 2014 alle 5:51pm

Direttamente dal mondo dei sogni e dagli incubi arriva l’originale webserie italianaVera Bes‘: il cui episodio pilota intitolato “Sotto La Maschera”, sarà presentato in anteprima assoluta Mercoledì 17 Settembre alle ore 17:00 nell’ambito del Roma Fiction Fest, nel prestigioso cartellone del Roma Web Fest.

Contemporaneamente all’esclusiva romana, Vera Bes sarà online su cnlive.it, vanityfair.it e wired.it: per un’esperienza inedita ed appassionante, che ‘connetterà’ i sogni e i demoni della serie al pubblico della rete.

Il video, della durata di 18′, resterà disponibile per un’ora.

La nuova serie di ‘Vera Bes’, è prodotta da Zodiak Activ e racconta le avventure di Vera, interpretata da Gaia Scodellaro, giovane volto del cinema e attrice di ‘Centovetrine’, fiction e webserie quali: ‘Squadra Antimafia 6’, ‘Le Mani Dentro La Città’ e ‘Stuck’.

Nella serie la Scodellaro sarà assoluta protagonista, e vestirà i panni di una tatuatrice con la capacità di riuscire ad entrare nei sogni delle persone e sconfiggere le entità negative dei loro incubi. Vera Bes ha acquisito questi poteri grazie alla nonna, dalla quale da bambina ha appreso la tecnica dei sogni lucidi, che permette di entrare nei sogni con la consapevolezza di saper di stare sognando. Vera sa entrare consciamente all’interno dei sogni dei suoi clienti, con cui si addormenta grazie alla musica di un antico carillon e ad alcune bacche di belladonna da lei modificate. Dopo aver indagato nel mondo dei sogni e nel mondo reale, Vera riesce a scendere nell’inconscio del cliente attraverso un tatuaggio–porta trasferendolo così, dal preconscio all’inconscio, liberandolo dai tormenti e sfidando i Nah, creature oniriche responsabili degli incubi. Il viaggio nell’inconscio dei clienti ha, però, per Vera un secondo fine: quello di ricercare la presenza onirica malvagia che uccise la nonna e vendicarla.

L’episodio pilota vede tra gli altri anche la YouTube Star Sistiana (youtube.com/sistianatube) e il giornalista, scrittore e volto di Sky Federico Buffa, nel ruolo del guardiano del sogno.

Per saperne di più visitare il sito: www.verabes.com