uscita album

Renato Zero, 3 album per i suoi 70 anni

Pubblicato il 23 Set 2020 alle 9:29pm

Renato Zero prensenta ‘Zerosettanta – Volume Tre’, il primo dei tre dischi che ha deciso di regalare al suo pubblico e regalarsi per il suo compleanno e che infatti uscirà il giorno in cui spegnerà 70 candeline, il 30 settembre prossimo. Tre dischi per un totale di oltre 40 brani inediti, che usciranno il 30 di ogni mese, a settembre, a ottobre e a novembre.

Ispirato dal delicato momento storico che tutti stiamo vivendo, Renato Zero firma tre album che sono allo stesso tempo estremamente personali ed estremamente trasparenti, immediati, accoglienti. Coraggiosi. “Renato ha costretto Zero a raccontare tutta la verità per i 70 anni, come davanti ad un confessionale. Quindi nel disco c’è tutta la verità”, ha detto il cantautore romano che si è espresso duramente contro le scelte delle radio: “Dovrebbe essere il pubblico a decidere se Zero ha fatto una cazzata o un bel lavoro. E invece questo accesso a me come ad altri è negato in nome del target”, ha tuonato.

“Non è il mio funerale ma credo che sia la mia rinascita per molti versi. Questi tre album sono la prova generale dei miei 70 anni. E sono contento di esserci arrivato incolume”.

“Ho pronto un compleanno che non sarà più il 30 settembre del 2020 ma non me lo voglio perdere perché voglio festeggiare con i miei colleghi e vedere se anche loro hanno le stesse rughe e con il mio pubblico che si merita un grande show”, ha detto Renato che ha parlato del Covid come “figlio del consumismo, della spesa gigantesca spesso infruttuosa e inutile”. L’artista ha anche ammesso di essere contrario ai concerti in streaming: “è come il sesso senza preliminari, io ho bisogno dei miei preparativi in camerino, della gente, degli sguardi, del calore”, ha detto ancora il cantautore romano.

Per questa occasione Canale 5 dedicherà, martedì 29 settembre, una prima serata evento con il concerto Zero Il Folle: le immagini dei due incredibili concerti sold out tenuti da Renato Zero al Forum di Assago di Milano l’11 e il 12 gennaio del 2020 poco prima “della chiusura del mondo”. Un viaggio nel mondo di un artista unico e poliedrico, tra i più amati dal pubblico, raccontato dalle sue canzoni e dalla presenza di alcuni ospiti speciali: Sabrina Ferilli, Giancarlo Giannini, Alessandro Haber, Monica Guerritore, Serena Autieri, Gabriele Lavia, Anna Foglietta, Giuliana Lojodice e Vittorio Grigolo.

Nel primo dei tre album, ci sono dodici nuove canzoni con collaborazioni importanti: a cominciare dalla produzione e dagli arrangiamenti di Phil Palmer (collaboratore tra gli altri di Elton John, Frank Zappa, George Michael, Dire Straits), Alan Clark (collaboratore di star del calibro di Mark Knopfler, Eric Clapton, Tina Turner, Bob Dylan) per finire con l’apporto del Maestro Adriano Pennino, che inaugura la sua collaborazione con Renato Zero. “Ho approfittato dei momenti di stasi, che ultimamente abbiamo attraversato un po’ tutti – ha spiegato Renato Zero – per consolidare rapporti artistici e personali. Operazioni necessarie, da cui attingere materia e valore aggiunto e da trasformare in pagine musicali. Quindi non compilation languide e nostalgiche, molto meglio emozioni inedite, se possibile”.

“Il mio compleanno si festeggia così: con la mia penna ancora calda di scrittura e con il microfono acceso. Non è vero che sono un cantante. Non lo sono mai stato. Un osservatore pensante e parlante, sì. Un raccoglitore di anime, con un costante rispetto ed innamoramento verso la melodia. L’ispirazione stavolta è stata tanta e generosa. Che posso dire… Zero si rinasce!”, ha concluso.

Photo Credit Ufficio Stampa Roberto Rocco

Lucio Battisti: il 25 settembre esce il nuovo cofanetto, “Rarities”. Da ieri disponibile in pre-order

Pubblicato il 25 Lug 2020 alle 6:50am

Il 25 settembre uscirà “LUCIO BATTISTI – Rarities”, una raccolta di piccole grandi perle dello straordinario artista, distribuite nel corso degli anni in vari supporti: singoli, versioni alternative, rarità e B sides, che trovano in questo speciale cofanetto il giusto prestigio.

Da ieri, venerdì 24 luglio, “Rarities” è disponibile in pre-order: https://SMI.lnk.to/LucioBattistiRarities

“Rarities” sarà disponibile in due versioni, versione CD e versione LP, entrambe accompagnate da un commento traccia per traccia.

Dopo oltre 50 dall’esordio di questo straordinario artista, possiamo ancora oggi apprezzare tutta la gamma delle sue produzioni, che vanno oltre i pezzi più conosciuti. In questa raccolta sono contenuti brani come la rara Extended Version di “Pensieri e Parole”, “Le formiche” che fu scritto per Wilma Goich, “La farfalla impazzita” portato al Festival di Sanremo del 1968 dall’insolita coppia formata da Johnny Dorelli e Paul Anka e brani in lingua straniera.

Questa la tracklist completa di “RARITIES”: “Pensieri e parole” , “Per una lira”, “Vendo casa”, “Le formiche”, “La spada nel cuore”, “La folle corsa”, “Perchè dovrei”, “La farfalla impazzita”, “Il mio bambino”, “Les jardines de Septembre”, “Toujours plus belle”, “Ma Chanson de libertè”, “La Colina de las Cerezas”, “Una Muchacha por Amigo”, “To Feel in Love”, “Only”.

Nek: esce venerdì 29 maggio il nuovo album “Il mio gioco preferito – Parte seconda”. Da ieri fuori in digitale il brano inedito “Allora Sì”

Pubblicato il 16 Mag 2020 alle 7:58am

Anticipato dal primo singolo “PERDONARE”, venerdì 29 maggio uscirà “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte seconda”, il nuovo album di NEK Filippo Neviani. (altro…)

Robbie Williams, il 22 novembre il suo primo disco di Natale “The Christmas Present”

Pubblicato il 20 Ott 2019 alle 6:49am

Uscirà il prossimo 22 novembre “THE CHRISTMAS PRESENT” (Columbia Records / Sony Music UK), il primo album di Natale di ROBBIE WILLIAMS!

“The Christmas Present” sarà disponibile in digitale, in CD (standard e deluxe) e in vinile: un doppio album composto da “Christmas Past” e “Christmas Future”, con all’interno sia brani inediti che grandi classici della tradizione natalizia, eseguiti con alcune speciali guest star.

L’album è già disponibile in pre-order.

Il Disco 1 contiene i brani: “Christmas Past” include i classici “Winter Wonderland” (con i cori eseguiti dal coro LMA), “Santa Baby” in duetto con la cantante tedesca Helene Fischer, “Let It Snow! Let It Snow! Let It Snow!”, una cover di “The Christmas Song” (resa celebre da The Nat King Cole Trio), “Merry Xmas Everybody” di Slade featuring Jamie Cullum, e “It’s A Wonderful Life”, in cui Robbie duetta con suo padre Peter Conway.

Mentre il Disco 2: “Christmas Future” include gli inediti “Time For Change”, “Home”, “Fairytales” featuring Rod Stewart e “Bad Sharon” con il campione di box Tyson Fury, e le cover di ”Christmas (Baby Please Come Home)” in duetto con il cantautore canadese Bryan Adams e “I Believe In Father Christmas”.

La versione CD deluxe include quattro bonus track, compreso il duetto con Rod Stewart sulle note di “It Takes Two”

Robbie Williams ha dichiarato: “Sono davvero felice di annunciare il mio primo album di Natale. Ne ho fatti tanti nella mia carriera e realizzare questo disco è un altro sogno che si avvera. È stato davvero divertente registrarlo e non vedo l’ora di farvelo ascoltare.”

“The Christmas Present” è il 13esimo album in studio di Robbie Williams e aggiunge un nuovo importante traguardo nella già strabiliante carriera di uno degli artisti più amati del mondo. Scritto e registrato in diverse location tra cui Londra, Stoke-on-Trent, Los Angeles e Vancouver, questo album vede il cantautore lavorare ancora una volta con il suo collaboratore di vecchia data Guy Chambers, che ha prodotto la maggior parte del progetto insieme a Richard Flack.

MODÀ: venerdì 4 ottobre esce “Testa o croce”, il nuovo attesissimo album di inediti… e dal 2 dicembre al via l’imperdibile tour nei palasport di tutta Italia!

Pubblicato il 01 Ott 2019 alle 12:27pm

Venerdì 4 ottobre arriva “Testa o croce”, il nuovo attesissimo album di inediti dei MODÀ, a distanza di 4 anni dal precedente lavoro in studio e dopo 2 anni di pausa dalle scene. Segnando così la loro rinascita artistica.

Un disco intimistico in cui Kekko racconta questi anni di cambiamenti attraverso 13 canzoni che sono il frutto di una profonda sincerità, dalle quali traspare una grande grinta e un nuovo ottimismo. Nell’ultimo brano del disco ‘Giogiò’, la figlia di Kekko, interpreta il singolo “Quel sorriso in volto”.

Questa la tracklist di “Testa o croce”: “Testa o croce”, “Quel sorriso in volto”, “… Puoi leggerlo solo di sera”, “Quelli come me” (singolo attualmente in radio), “Per una notte insieme”, “Voglio solo il tuo sorriso”, “Una vita non mi basta”, “Non respiro”, “La fata”, “Non te la prendere”, “Love in the ‘50s”, “Guarda le luci di questa città”, “Quel sorriso Giogiò” (bonus track con la voce di Gioia, figlia di Kekko).

13 canzoni, ognuna delle quali è un’istantanea di una parte di vita, in cui i fan di tutte le età continuano a riconoscersi.

Kekko sa descrivere i lati più fragili dell’uomo con autenticità e verità espressiva, senza mai essere banale: dall’amore, alle scelte difficili da affrontare. Come nel singolo attualmente in radio “Quelli come me”, in cui descrive la solitudine degli uomini che a volte hanno bisogno di sfogarsi con uno sconosciuto al bar o in “Quel sorriso in volto” in cui riesce a raccontare la storia di un amore, senza mai usare la parola ‘amore’.

Il disco, prodotto da Friends & Partners – licenza Believe, sarà disponibile nei negozi tradizionali, in versione CD e in versione vinile, negli store digitali e sulle principali piattaforme streaming.

Venerdì 4 ottobre esce poi, anche il video del brano “Guarda le luci di questa città”, un inno a Milano che in questi anni è cambiata di aspetto ma è rimasta invariata nell’anima.

Il primo di una serie di contenuti video pensati esclusivamente per il mondo digitale, dove i Modà sono sempre più forti. Con i primi due singoli “Quel sorriso in volto” e “Quelli come me”, la band ha già raggiunto oltre 8milioni di views sul canale YouTube, oltre 3,5 milioni di Stream su Spotify ed Apple Music di cui oltre il 51% provenienti dalla fascia 18-27 anni, segnali molto importanti di ampiamento del proprio pubblico e tutto in ambito digitale.

A Milano, al Mondadori Megastore di Piazza Duomo, sabato 5 ottobre (dalle ore 15.00) si terrà un appuntamento straordinario con i Modà e i loro fan, un evento unico in cui la band riabbraccerà per la prima volta il suo pubblico dopo 2 anni.

Per informazioni: https://www.mondadoristore.it/moda-cd-musica-testa-croce/.

I Modà si esibiranno a dicembre nei principali palasport italiani per un’anteprima del tour a partire dal 6 marzo. Raddoppiano, infine, poi, gli appuntamenti in programma al Mediolanum Forum di Assago, Milano (4 dicembre e 28 marzo) e al Palazzo dello Sport di Roma (14 dicembre e 20 marzo).

Queste le date del tour nei palasport a dicembre e marzo 2020 della band composta da Kekko Silvestre (voce, pianoforte), Diego Arrigoni (chitarra elettrica), Stefano Forcella (basso), Enrico Zapparoli (chitarra elettrica, chitarra acustica) e Claudio Dirani (batteria).

2 dicembre all’Unipol Arena di Bologna

4 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI)

7 dicembre al Brixia Forum di Brescia

8 dicembre al Pala Alpitour di Torino

11 dicembre al Mandela Forum di Firenze

14 dicembre al Palazzo dello Sport di Roma

6 marzo al Pal’Art Hotel di Acireale (CT)

10 marzo al PalaSele di Eboli (SA)

14 marzo al PalaFlorio di Bari

20 marzo al Palazzo dello Sport di Roma

28 marzo al Mediolanum Forum di Assago (MI).

Le prevendite sono disponibili sul circuito Ticketone e nei punti vendita abituali.

Il tour è prodotto e organizzato da Friends & Partners.

Radio 105 è la radio ufficiale.

Gianna Nannini: da oggi in pre order “La Differenza”, il nuovo atteso album di inediti in uscita il 15 novembre

Pubblicato il 06 Set 2019 alle 6:52am

Da oggi, venerdì 6 settembre, sarà disponibile in pre order negli store di iTunes e Amazon “La differenza” (Sony Music), il nuovo atteso album di inediti di GIANNA NANNINI in uscita il 15 novembre, a distanza di due anni da “Amore gigante”. iTunes: http://bit.ly/LaDifferenza-preorder

Questa la tracklist del diciannovesimo album in studio della rocker italiana per antonomasia: La differenza, Romantico e bestiale, Motivo feat. Coez, Gloucester Road, L’aria sta finendo, Canzoni buttate, Per oggi non si muore, Assenza, A chi non ha risposte e Liberiamo.

La rocker italiana ha scelto di realizzare il suo nuovo album nei Blackbird Studio di John McBride a Nashville, Tennesse, nel regno dell’analogico, sede di grandi produzioni artistiche blues-rock.

Gianna Nannini è fresca vincitrice del PREMIO TENCO 2019, il riconoscimento assegnato dal 1974 alla carriera degli artisti che hanno apportato un contributo significativo alla canzone d’autore mondiale, che ritirerà al Teatro Ariston di Sanremo il 19 ottobre (la 43esima edizione del Premio Tenco si terrà dal 17 al 19 ottobre).

“Ha fatto il suo intimidito esordio sanremese davanti al pianoforte nel glorioso Tenco ’76. Ma in brevissimo tempo, e in maniera impetuosa, si è affermata abbattendo le staccionate tra la canzone d’autore e il rock. Ha dimostrato in tutta Europa come non soltanto la lingua italiana potesse essere adatta a questo tipo di musica, come fosse possibile innestarvi linguaggi poetici e, soprattutto, come per la musica di spessore avessero scarso significato le barriere, le rigide definizioni e le separazioni stilistiche” è la motivazione con cui il Club Tenco ha annoverato Gianna Nannini tra i grandi artisti presenti nell’empireo della canzone d’autore italiana.

Pacifico, dall’8 Marzo un nuovo Album di inediti “Bastasse il cielo” e il tour

Pubblicato il 24 Gen 2019 alle 7:12am

Pacifico torna con “BASTASSE IL CIELO” (etichetta Ponderosa Music Records/distribuzione Artist First), il nuovo album di inediti in uscita nei negozi e negli store digitali il prossimo 8 marzo. E sempre dall’8 marzo il cantautore italiano sarà anche impegnato in tutta Italia con “BASTASSE IL CIELO TOUR”, il tour per presentare ed emozionare il pubblico con i brani estratti dal suo nuovo progetto discografico e i suoi più grandi successi.

Queste le prime date del “BASTASSE IL CIELO TOUR”, a cura di Ponderosa Music&Art Srl confermate ad oggi:

8 marzo a Piove di Sacco (PADOVA) – Teatro Filarmonico

21 marzo a BOLOGNA – Teatro San Leonardo

22 marzo a TORINO – Off Topic

30 marzo a FIRENZE – Sala Vanni

5 aprile a MILANO – Santeria Social Club

17 maggio a BARI – Officina degli esordi

18 maggio a ROMA – Auditorium Parco della Musica

Foto di Danile Coricciati

Ron: da oggi “Lucio” disponibile anche in doppio vinile 180gr! A maggio in concerto con due imperdibili appuntamenti live a Milano e a Roma

Pubblicato il 23 Mar 2018 alle 11:46am

Da oggi, venerdì 23 marzo, è disponibile in DOPPIO VINILE 180gr “LUCIO!”, il nuovo progetto discografico di RON, dedicato all’amico LUCIO DALLA per farne rivivere la poetica e l’anima musicale del grande artista. Inoltre, è disponibile in esclusiva per IBS anche un’edizione autografata del vinile che è possibile acquistare al seguente link: https://www.ibs.it/lucio-copia-autografata-vinile-ron/e/0077800008154

“Lucio” (Sony Music) è una raccolta di 12 brani, che contiene anche l’inedito sanremese “Almeno Pensami”, registrati in presa diretta da Ron (voce e chitarra acustica) insieme a tre grandi musicisti: Elio Rivagli alla batteria, Roberto Gallinelli al basso e Giuseppe Barbera al pianoforte. La versione vinile è

Nell’album trovano alcuni dei più grandi successi di Dalla, tre dei quali scritti insieme a Ron che per l’occasione li ha riarrangiati e reinterpretati con il proprio stile. La raccolta comprende anche i duetti “Piazza Grande” e “Chissà se lo sai” e una speciale versione di “Come è profondo il mare”, una visione molto libera di Ron che ha costruito intorno alla voce originale di Lucio un nuovo arrangiamento musicale.

Il disco è, inoltre, dedicato alla memoria di MICHELE MONDELLA, grande personaggio del mondo musicale e storico amico e collaboratore di Lucio e Ron.

La tracklist di “Lucio!”: “Almeno pensami”, “4/3/1943”, “Tu non mi basti mai”, “Piazza grande” (in duetto con Lucio Dalla), “Henna”, “Attenti al lupo”, “Quale allegria”, “Chissà se lo sai” (in duetto con Lucio Dalla), “Futura”, “Canzone”, “Cara” e “Come è profondo il mare”.

RON a maggio sarà protagonista di due imperdibili concerti, il 6 MAGGIO al Teatro dal Verme di MILANO e il 7 MAGGIO all’Auditorium Parco della Musica di ROMA (Sala Sinopoli), per presentare al pubblico il suo nuovo progetto discografico con uno spettacolo interamente dedicato a Lucio Dalla. I biglietti sono disponibili in prevendita su Ticketone.it e nei punti vendita abituali (info: www.fepgroup.it). RTL 102.5 è media partner di “Lucio! Il Tour”.

Foto di Riccardo Ambrosio

George Ezra: il 26 ottobre con un concerto imperdibile al Fabrique di Milano

Pubblicato il 10 Mar 2018 alle 8:59am

In attesa dell’uscita del suo nuovo progetto discografico, George EZRA è attualmente impegnato nelle date australiane del suo World Tour, cui seguiranno quelle in UK che hanno registrato il sold-out in sole 24 ore. (altro…)

Max- Nek – Renga: il 9 marzo esce il disco e sempre dal 9 marzo al via l’instore tour

Pubblicato il 03 Mar 2018 alle 10:00am

Venerdì 9 marzo uscirà “MAX NEK RENGA, il disco” (Warner Music), l’album di MAX PEZZALI, NEK e FRANCESCO RENGA che racchiude le più grandi hit del trio, reinterpretate a tre voci e non solo, e farà rivivere tutte le emozioni di questo tour che sta conquistando tutta l’Italia. (altro…)