Il Papillomavirus colpisce anche gli uomini

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Mar 2011 alle ore 9:03am


Nel corso della ‘Consensus Conference sulla vaccinazione anti-Hpv fra i maschi’, vengono fornite le indicazioni per contrastare le patologie correlate al Papillomavirus umano che rappresenta un problema non solo per le donne, ma anche per gli uomini.

Ebbene è stato formulato un documento da parte della Società italiana di andrologia (Sia), Società italiana di urologia (Siu) e Società italiana di andrologia e medicina della sessualità (Siams), il cui contenuto è basato sulla necessità di estendere la vaccinazione Hpv ai maschi di 12 anni e di sensibilizzare la popolazione maschile sulle patologie Hpv correlate.

In base ai dati forniti dal Sistema di sorveglianza sentinella delle infezioni trasmesse attraverso rapporti intimi, la condilomatosi riguarda il 73% di uomini con età media di 33 anni: nel 90% dei casi, invece, la causa è il papillomavirus.

Entro maggio, l’Agenzia Europea del farmaco potrebbe decidere di estendere le indicazioni del vaccino quadrivalente per la prevenzione dei condilomi genitali nei maschi fino a 26 anni.