ottobre 9th, 2011

Perugia: dal 14 al 23 ottobre l’Eurochocolate

Pubblicato il 09 Ott 2011 alle 8:34am

Parte anche quest’anno a Perugia nel centro storico della città, l’Eurochocolate dal 14 al 23 ottobre, alla sua 18esima edizione.

Per l’occasione, Eugenio Guarducci, fondatore e attuale presidente di Eurochocolate ha così spiegato “In questi diciotto anni non ci siamo mai fermati a ‘vivere di ricordi’, ma da ogni esperienza siamo partiti per andare avanti e crescere. Possiamo dire che quest’anno Eurochocolate raggiunge la piena maturita’. Continueremo a lavorare per offrire sempre stimoli nuovi e attività diverse e interessanti”.

La festa dei diciotto anni di Eurochocolate si aprirà a L’Aquila, con una rinnovata anteprima in questo fine settimana dell’8 e 9 ottobre, un appuntamento voluto dalle istituzioni locali e soprattutto dalla Provincia dell’Aquila con l’obiettivo di stimolare la rinascita di un territorio legato a grandi tradizioni dolciarie. In linea con lo slogan del 2011, ‘Non si vive di soli ricordi’, l’immagine scelta per rappresentare l’evento gioca sulla foto e sulla cornice porta-foto.

Telethon: la Sla si potrà scoprire con un semplice test del sangue

Pubblicato il 09 Ott 2011 alle 8:00am

La Sla, la sclerosi laterale amiotrofica, una brutta malattia degenerativa di origine ancora in parte sconosciuta, si potrà ora diagnosticare anche con un rapido test del sangue, ancora prima che siano insorti i primi sintomi. (altro…)

Cefalee ricorrenti: ecco quali sono le cause per le donne

Pubblicato il 09 Ott 2011 alle 7:30am

Indossare scarpe con tacchi alti e attendere dal parrucchiere la messa in piega possa causare, almeno nelle donne di quarant’anni, ricorrenti cefalee. (altro…)

Torino: a fine ottobre una mostra dedicata a Steve Jobs

Pubblicato il 09 Ott 2011 alle 7:29am

Steven Paul Jobs, noto come Steve Jobs , grande imprenditore ed informatico statunitense, è morto il 5 ottobre 2011.

È stato cofondatore di Apple Inc. e Amministratore Delegato fino al 24 agosto 2011, quando si è poi dimesso dal CEO per ricoprire la carica di presidente del CdA; è stato anche proprietario di NeXT Computer e AD di Pixar prima dell’acquisto da parte della Disney. Era menbro del CdA della Disney, come maggior azionista.

È conosciuto per aver immesso sul mercato il primo personal computer (Apple II) e prodotti di grande successo come iPod, iPhone e iPad. È stato tra i primi promotori del mouse e dell’interfaccia a icone presenti sullo Xerox Star creando così Macintosh.

Jobs nel 2007 venne classificato il primo dei 25 uomini d’affari più potenti al mondo nonchè persona dell’anno 2010 da parte del Financial Times.

Torino renderà gli renderà omaggio, con una mostra che si terrà a fine ottobre al Museo di Scienze Naturali grazie alla presenza di due suoi grandi fan, Marco Boglione, patron di BasicNet e tra i maggiori collezionisti al mondo di computeristica e alta tecnologica, e Michele Coppola, assessore regionale alla Cultura.

Nella mostra sarà esposta la maggior parte dei 300 pezzi della collezione di Boglione, compreso uno dei primi Apple, acquistato per 190.000 euro a un’asta di Christie’s.

Nuova tecnica di clonazione da cellule embrionali umane da pelle

Pubblicato il 09 Ott 2011 alle 7:10am

La prospettiva di riuscire ad avere cellule staminali totipotenti derivate da cellule epidermiche è sempre più vicina. Questo sarebbe possibile, dopo uno studio, condotto dai ricercatori del New York Stem Cell Foundation Laboratory e pubblicato sulla rivista scientifica Nature. (altro…)

Contagio e sintomi dell’influenza causata da virus para-influenzali

Pubblicato il 09 Ott 2011 alle 7:10am

In questi giorni, gli sbalzi di temperatura che stanno interessando il nostro Paese, stanno causando non pochi sintomi generati da virus para-influenzali. (altro…)

Genovese affetta da 2 tumori avvia causa contro produttori di alcol

Pubblicato il 09 Ott 2011 alle 7:00am

Una genovese affetta da due tumori ha deciso di intentare per la prima volta in Italia una causa contro tre produttori di bevande alcooliche, sostenendo dunque che sull’etichetta delle loro bevande non vengono indicati come già accade per le sigarette, i rischi che si corrono per la salute. (altro…)