Spread the love


Milano ha il suo benefattore. Ebbene sì, la città della moda per eccellenza, dell’happy hour e del business, ha una persona che sente di dover correre in aiuto di coloro che sono meno fortunati, aiutando poveri e malati.

Un ‘angelo invisibile’ insomma, che fa del bene a chi è in difficoltà economiche. Si parla, infatti, di molti casi, in cui questa persona sarebbe intervenuta.

Avrebbe saldato debiti, pagato degli affitti e bollo auto a dei perfetti sconosciuti. Sembra, infatti, che tra le tante storie, riportate oggi, dal Corriere della Sera vi sia anche quella di Noemi, una pensionata diventata povera che vive in case popolari in Via Molise e che aveva bisogno di un frigorifero nuovo. Lei, insieme a tanti altri, è stata aiutata dal benefattore sconosciuto.

Altra persona che è stata aiutata dall’angelo invisibile è Salvatore , il quale si era indebitato per far studiare i suoi figli, e che grazie al aiuto di questo sconosciuto ha potuto risolvere il suo problema.

Poi c’è il piccolo Mohamed, con una rara malattia genetica, che ora può tornare nella sua Tunisia. Ci sono Anna e Virginia, che si ritrovano senza una pensione, né un posto di lavoro, e che grazie al benefattore anonimo hanno potuto saldare tutti i loro debiti.

Questa persona fa tanto bene, e in un’intervista anonima al Corriere della sera ha detto: “L’anomalia non sono io. È chi volta le spalle a chi è stato sconfitto dalla vita. Ho lavorato nelle grandi banche, e so che ci sono centinaia di manager milionari che potrebbero fare quello che faccio io”.

Che dire? Si dovrebbero leggere più spesso storie come questa, allora si che il mondo sarebbe migliore.

17 pensiero su “Milano ha il suo benefattore invisibile che aiuta poveri e malati”
  1. salve come si fa a sapere come si puo chiedere aiuto sono senza lavoro mi anno sequestrato la patente e la ditta mi a licenziato 

    1. Salve, non mi da possibilità di inserire commento cosi provo rispondendo a quello di altro sventurato come me!  Sono senza lavoro, da agosto, ho da prendere tantissimi soldi dalle aziende con cui ho lavorato, ma la giustizia italiana è lentissima.
      Mi manca dover rubare per poter sopravvivere ma non voglio farlo, e prostituirmi, visto che va tanto di moda, ma  direi che non ho piu l’eta!  Devo pagare affitto assolutamente in questa settimana, entro mercoledi 3 aprile. Devo 4 mesi di affitto, per untotale di 2000 euro. Qualcuno puoi aiutarmi, anche in prestito con resituzione di interessi, basta che non usurai!  Grazie.
      Nico

  2. a quanto avre bisogno anche io di un benefatore cosi sono disperata o 2 figli picoli sono senza lavoro con uno sfratto in corso senza gas e fra un po mi tagliano anche la luce dio fa che legga questo messaggio o bisogno di aiuto

  3. ho 22 anni e tanta voglia di lavorare ma un lavoro nn riesco a trovare ho un debito di 22.000 euro da pagare e nn ce la faccio piu ad essere chiamato ogni gg dalle banche ….se qualcuno ha un posto di lavoro io sono disponibile grazie …

  4. Sono una mamma di 42 anni lavoro part-time ma il mio stipendio (visto che mio marito non lavora) non basta mai, ho 2 figli adolescenti che studiano, sono orgogliosa dei miei figli, vorrei tanto che anche loro fossero orgogliosi della loro mamma.Io possiedo un quadro del 1963 del pittore Mario Bernardinello in arte “Bernard”  per chi interessa io lo vendo è stato valutato tempo fa tra i 15/20 euro a me bastano 8.Cerco un  vero intenditore che voglia essere anche benefattore.

  5. sono il nonno di due bambini orfani di padre.si è suicidato dopo aver perso il lavoro.
    la loro mamma , mia figlia, ha un mutuo di 550 euro mrnsili e il suo stipendio è di 1200 .euro. solo le spese scolastiche . mediche correnti ( SOSTEGNO DELO PSICOLOGO) e pagamento delle bollete e tasse varie se ne va tutto il resto.
    come vito e resto per condurre una vita decorosa sono ospiti costanti a casa mia che è quella di un pensionato. tutti i miei risparmi se ne sono già andati.
    il dolore per l’immane tragedia è accompagnato anche da questa situazione di sofferenza.
    ai figli sopratutto se minori il sostegno anche delle istituzioni non dovrebbe mai mancare.noi adulti possiamo saltare qualche pasto loro no mai mai mai mai mai mai…

  6. buongiorno mi chiamo cipriano e sono titolare di un azienda di impianti elettrici e fotovoltaici,a causa di vari clienti che non pagano mi ritrovo in difficolta economiche di grande rilevanza,che mi bloccano l’operato non permettendomi piu di lavorare e di guadagnarmi il pane quotidiano,sto cercando un aiuto da qualche benefattore,perche tante volte ho chiesto aiuto alle banche ma mi sono sempre visto rispondere negativamente alle mie richieste,vi prego se esiste qualche persona buona a questo mondo mi aiuti a risollevare la mia azienda ed aiutarmi a ricominciare a lavorare…grazie aiutatemi perfavore

  7. Ciao, non so più cosa fare, mi rivolgo a te che chiamano Angelo che vieni in aiuto alle persone bisognose, sono sola sommersa di debiti in arretrato con l’affitto e il condominio, senza denaro per la spesa, probabilmente nessuno verrà ad aiutarmi, voglio almeno provarci, si spera sempre che accada un miracolo. Diori.

  8. Sono una ragazza di 24anni con un prestito di 50mila euro sulle spalle.mio padre è morto ad agosto e mi son messa dietro a pagar le spese come se non bastasse i miei gentilissi datori di lavoro mi hanno licenziato a dicembre senza farsi scrupoli e io non so piu come andar avanti non riesco neanche a pagar l affitto.se ce un benefattore che legge gli chiedo umilmente aiuto!

  9. salve sonno un ragazzo di 35 anni,chiedo aiuto economico disperatamente.I i miei genitori non riescono più a pagare il mutuo da un pò di anni,ed ora abbiamo la procedura avviata dal tribunale per la vendita della casa all’asta .Chiedo a qualche persona di buon cuore e di aiutarci a pagare per bloccare la procedura.Noi non c’è la facciamo più.IO non riesco con il mio lavoro precario neanche a pensare per me quasi.Per chi volesse aiutarci,lascio il mio indirizzo mail, gioachmusic78@libero.it

  10. Salve,…non avevo il coraggio di scrivere….ho sempre cercato di farcela con le mie forze ma ora…non ci riesco più! Da anni sono affetta da una malattia molto rara, degenerativa e incurabile, in più o molte altre patologie tra cui asma….colite ulcerosa , insufficienza mitralica etc! Tutto questo non mi permette più di avere le forze x lavorare… riesco a stare in piedi solo x qualche ora, poi mi devo coricate!
    Percepiscono una misera pensione di invalidità, ma con l’affitto da pagare, ….rimane poco!
    Se un angelo leggesse le mie parole e potesse aiutarmi…………chissà!

  11. salve, ho 48 anni , ho perso il lavoro  e nn andrò mai in pensione xchè nn ho nemmeno un anno di contributi versati..se qualcuno puo aiutarmi.. ho moglie e figli  sono rimasto senza un soldo ed il mio natale è un incubo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.