La Spagna avrebbe pensato di chiedere aiuti all’Unione europea per riuscire a salvaguardare gli istituti di credito.

Il premier spagnolo ha infatti, fatto sapere ieri, di “non poter rinunciare” a chiedere degli aiuti europei per proteggere e far crescere l’economia del Paese.

Rajoy, ha spiegato in un’intervista rilasciata all’emittente radiofonica Cadena Cope che “nessuna decisione” è stata ancora presa dal governo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.