dicembre, 2016

Capodanno blindato in tutta Italia per allarme terrorismo

Pubblicato il 31 Dic 2016 alle 12:14pm

Sarà un Capodanno blindato quello di quest’anno, per allarme terrorismo lanciato all’Occidente. A soli venti giorni dalla strage di Berlino, e una settimana dall’uccisione dell’autore dell’attentato Anis Amri alle porte di Milano, le città italiane si preparano a festeggiare l’arrivo del nuovo anno ma con la massima attenzione per le misure di sicurezza. (altro…)

Come sarà il 2017? Ecco cosa dicono gli astri segno per segno

Pubblicato il 31 Dic 2016 alle 11:58am

ARIETE Per l’Ariete si prospetta un anno ricco di sorprese e novità, che potremmo definire di fuoco, sotto ogni punto di vista. Un anno di bilanci e cambiamenti. Nei primi mesi ci saranno importanti opportunità e risvolti positivi per la vostra vita. La testardaggine tipica del vostro segno, sarà la vostra arma vincente. Vi aiuterà a superare le sfide più impossibili. In arrivo anche l’amore, quello vero. Per alcuni di voi è tempo di matrimonio e di nascita di un figlio.

TORO I primi mesi per i nati sotto questo segno, saranno frenetici soprattutto sotto l’aspetto lavorativo. Le gratificazioni non mancheranno! Starete aiutati dalle persone care, soprattutto quelle che vi daranno un importante supporto in questo momento difficile. Le cose andranno per il meglio. Non vi scoraggiate!

GEMELLI E’ in arrivo per i nati di questo segno un anno che per molti aspetti può essere considerato tranquillo. Tante le situazioni che si risolveranno nel migliore dei modi. Non scoraggiatevi ancora qualche prova da affrontare. Ma poi avrete i risultati sperati. Più forza ed energia soprattutto nella prima parte dell’anno.

CANCRO I nati sotto questo segno sul lavoro attraverseranno un momento molto delicato, ma molto presto tutto sarà superato ed appianato. In ambito sentimentale vi attendono importanti novità, sia che siate single che già impegnati.

LEONE Dovrete sostenere prove veramente difficili. L’amore e l’affetto non mancheranno, e in primavera ci saranno per voi nuove occasioni, che coglierete al volo! Piacevoli rivalutazioni. Uscirete vittoriosi in ogni situazione che se, dovrete faticare e non poco.

VERGINE Raggiungerete i vostri obiettivi, ma dovrete pazientare ancora per un po’. Il nuovo anno vi porterà qualche imprevisto, ma non scoraggiatevi, andrà tutto per il meglio. Riuscirete a mantenere la calma e a risolvere ogni cosa. La prima parte dell’anno sarà per voi il periodo più propizio.

BILANCIA Le cose andranno per il meglio nella seconda parte dell’anno. Durante i primi mesi i nati sotto il segno della Bilancia dovranno fare i conti con un accumulo di stress, alti e bassi che interesseranno sia la sfera lavorativa che quella sentimentale. Ma non perderete la calma, tutto si risolverà!

SCORPIONE Il 2017 porterà per i nati del segno tante brillanti novità e opportunità. In ambito lavorativo ci saranno nuove entrate e riconoscimenti che attendevate da anni. Novità anche in amore. I problemi non mancheranno ma sarete predisposti nel modo adeguato per arginare ogni ostacolo che vi si presenterà.

SAGITTARIO Nel contesto lavorativo sono in arrivo tante preziose novità. I risultati arriveranno, dovrete solo faticare ancora un po’. Momenti piacevoli da condividere con amici e persone care. Vi aiuterà a scaricare lo stress e a ritagliatevi il giusto relax.

CAPRICORNO Il 2017 sarà un anno sostanzialmente tranquillo. Sarete accompagnati da tanta energia e positività. Affronterete al meglio ogni ostacolo e questo porterà per voi i risultati ben sperati. Anche quelli che fino a ieri pensavate difficili da realizzare.

ACQUARIO Il 2017 sarà per voi un anno molto impegnativo. Buone soddisfazioni vi arriveranno sul fronte del lavoro e della sfera personale. Ma la fatica non mancherà e dovrete lottare parecchio per ottenere ciò che desiderate.

PESCI Approfitterete di questo periodo per cambiare alcune cose. Porterete avanti nuovi progetti, che richiederanno tanta forza, costanza e determinazione. Ma i risultati auspicati non tarderanno ad arrivare. Novità anche in amore!

Napoli: all’Aeroporto di Capodichino arriva il primo hotel a capsule d’Italia

Pubblicato il 31 Dic 2016 alle 9:00am

Verrà inaugurato l’11 gennaio 2017 all’aeroporto di Capodichino di Napoli, il primo BenBo — Bed&Boarding in Italia. Per quel che si capisce dalle prime immagini, addio a torcicollo. Finalmente, quegli scomodi pisolini in aeroporto, schiacciati in attesa del proprio volo su piccole e scomode poltrone, presto potranno diventare solo un triste ricordo.

Si tratterà di un’accomodazione alberghiera, l’hotel a capsule, dall’Oriente è arrivato prima in Occidente diffondendosi rapidamente anche in Australia, Francia, Russia e Sudafrica per poi sbarcare anche in Italia dove approderà, per la prima volta in assoluto, a Napoli con l’innovativa formula del fast&cheap.

Non si tratta di un albergo tout court ma di moduli abitativi autonomi, delle cabine/room delle dimensioni di circa 4 mq dotate di tutti i comfort necessari per soddisfare le esigenze di relax, riposo e privacy del viaggiatore.

Il fine, sarà quello di mettere a disposizione in aeroporto — a Napoli in un edificio collegato all’aerostazione — dei locali disponibili h24 e 7 giorni su 7, utilizzabili per periodi che vanno dall’ora all’intera notte.

A Capodichino il progetto prevederà 72 capsule di cui 2 riservate ai disabili ma per ora ne verranno aperte soltanto 42 e l’utilizzo sarà possibile con prenotazione via web o app o con acquisto diretto, sul posto, alla reception presidiata h24.

Ticket 2017: confermata esenzione in Toscana per lavoratori disoccupati e cassintegrati

Pubblicato il 31 Dic 2016 alle 8:13am

Ticket gratuiti per lavoratori disoccupati, in cassa integrazione o in mobilità anche per tutto il 2017. La Regione Toscana conferma l’esenzione anche per il prossimo anno, grazie ad una delibera presentata dall’assessore al Diritto alla Salute e al Sociale, Stefania Saccardi, e approvata dalla giunta nel corso dell’ultima seduta del 2016. (altro…)

Il menù di Capodanno perfetto è con cotechino e lenticchie

Pubblicato il 31 Dic 2016 alle 7:34am

Per il cenone di Capodanno, non può mancare il classico piatto italiano che porta fortuna: il cotechino con le lenticchie. Naturalmente, oltre a cotechino e lenticchie, ci si può sbizzarrire con qualsiasi altro tipo di menù, a base di carne o pesce. (altro…)

Idee intimo per sedurre a Capodanno

Pubblicato il 31 Dic 2016 alle 6:16am

Indossare lingerie sexy è parte fondamentale del look di Capodanno. Da regalare alle amiche o farsi regalare. L’intimo è soprattutto in pizzo, e di colore rosso o nero, o bicolor. (altro…)

Pino Daniele, due anni dalla morte: un flash mob, un documentario e un concerto per ricordarlo

Pubblicato il 30 Dic 2016 alle 11:40am

Sono trascorsi già quasi due anni dalla morte del cantautore partenopeo Pino Daniele, ma i napoletani e la città di Napoli non smettono mai di ricordarlo e di omaggiarlo. Come del resto hanno fatto molti colleghi, da Enzo Avitabile ad Eros Ramazzotti, James Senese, Lorenzo Jovanotti, Biagio Antonacci, e tanti altri. (altro…)

Mamma che allatta la figlia al seno fino all’età di 7 anni accusata di abusi sessuali

Pubblicato il 30 Dic 2016 alle 10:49am

Un rapporto definito dai giudici troppo stretto fra una madre e figlia, allattata al seno fino all’età di sette anni. Per questo motivo una donna che vive in Svizzera a Dietikon, è finita sotto processo perché accusata secondo il Pubblico Ministero di atti sessuali con fanciulli e atti sessuali con persone incapaci di discernimento o inette a resistere ad abusi.

Alla fine di gennaio dovrà comparire di fronte alla giustizia e spiegare il perché ha allattato la sua bambina fino all’età di sette anni. Facendolo con regolarità per una ventina di minuti al giorno senza che la bimba avesse qualche problema che in qualche modo giustificasse questo tipo di nutrizione e di contatto. Che comprendeva anche le carezze sull’altro seno da parte della piccola.

A segnalare l’anomalo comportamento della donna l’ex marito, a sua volta ritenuto colpevole per non averlo impedito.

L’Associazione Professionale elvetica di consulenza all’allattamento ha preso le difese della madre asserendo: “Una madre che allatta il suo bambino di quattro, cinque o sei anni, non è malata o perversa. L’abuso sessuale non avviene attraverso l’allattamento al seno”. Per altro modalità di questo tipo non sono rare in altri Paesi del mondo, come ad esempio la Corea, dove si registrano casi di allattamento al seno fino all’età di dodici anni.

Spetterà ora ai giudici stabilire se la donna è in errore.

Aviaria: potrebbe trattarsi del primo caso di trasmissione da gatto a uomo

Pubblicato il 30 Dic 2016 alle 9:25am

Un veterinario di New York potrebbe essere stato contagiato da un ceppo di influenza aviaria in seguito al contatto diretti con alcuni gatti. Se confermato, si tratterebbe del primo caso di trasmissione dell’aviaria da gatto a uomo. (altro…)

Capodanno, botti vietati in molti comuni italiani a difesa di bambini e animali

Pubblicato il 30 Dic 2016 alle 8:34am

Sono diversi i comuni, da Nord a Sud, che nelle giornate del 31 dicembre 2016 e 1 gennaio 2017 in luoghi aperti al pubblico e in vie, piazze, aree pubbliche, dove transitino o siano presenti bambini, anziani e animali, vietano a chiunque di far esplodere fuochi d’artificio, petardi, “botti” di qualsiasi tipo anche se di libera vendita”. (altro…)