Bambini e mal di schiena, le possibili cause

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 30 Nov 2017 alle ore 8:02am

Sguardo basso su schermi di tablet e smartphone, poca attività fisica, tv, passatempi sedentari e zaini troppo pesanti possono causare seri problemi alla schiena anche dei bambini. Cosa fare per correre ai ripari?

Diversi sono gli accorgimenti che i genitori possono attuare per ridurre al minimo il rischio di mal di schiena nei più piccoli con conseguenze anche drammatiche per il loro sviluppo e la loro postura.

Come prima cosa, ad esempio, sarebbe opportuno iniziare, con sedie ergonomiche e scrivanie della giusta altezza per studiare, tanto a casa quanto a scuola. E, poi, evitare di sovraccaricare la schiena con zaini carichi di libri. Accorgimenti che aiutano a prevenire la salute soprattutto della parte bassa della schiena, la zona lombare.

E ancora…attività fisica moderata. Calcio, danza, basket, nuoto, tennis, ma senza eccessi, perché alcuni sport praticati in modo troppo intenso, come il nuoto, oppure il tennis, che è uno sport asimmetrico, possono danneggiare la colonna vertebrale.

Infine, anche un po’ di ginnastica posturale non farebbe male. Li aiuterebbe a stare dritti.