Domenica 13 maggio si celebra la Festa della Mamma. Ventimila volontari dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro coloreranno 3.700 piazze italiane con l’Azalea della Ricerca con la possibilità di regalarla per un fine benefico.

Un regalo davvero molto speciale per tutte le mamme, una vera e propria alleata per la salute che da oltre 30 anni contribuisce a migliorare la prevenzione, la diagnosi e la cura dei tumori che colpiscono le donne ad ogni età. Un gesto concreto per sostenere la ricerca e la prevenzione.

Nel 2017, in Italia, a 65.800 donne è stato diagnosticato un tumore alla mammella o agli organi riproduttivi. Il cancro al seno è il più diffuso con circa 50.000 nuovi casi all’anno: si stima che ne sia colpita 1 donna su 8 nel corso della propria vita. È però la patologia per la quale, negli ultimi due decenni, la ricerca ha ottenuto i migliori risultati portando la sopravvivenza, a cinque anni dalla diagnosi, a crescere dall’81% all’87%. Un traguardo importante ma ancora lontano dall’obiettivo da raggiungere del 100%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.