Il governo dice sì alla riapertura dei musei dal prossimo 18 gennaio nelle regioni gialle e, naturalmente, anche in quelle che dovessero mai raggiungere l’obiettivo, per le nuove zone bianche in cui cadranno tutte le restrizioni tranne l’obbligo di mascherina e quello del distanziamento.

Prenotazione poi, che deve essere obbligatoria, come l’indossare la mascherina, o rispettare il distanziamento ma solo nei giorni feriali. Niente però, apertura nei weekend e niente mostre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.