Il cuore di un giovane di anni 17 anni è arrivato dalla Romania e trapiantato in Italia grazie all’accordo preso tra il Centro nazionale trapianti e l’Agentia Nationala de Transplant (ANT) del paese balcanico.

La donazione, spiega un comunicato del Cnt, ha salvato la vita a una paziente italiana affetta da una cardiopatia congenita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.