Barack Obama

Milano, Tutto – Food fino all’11 maggio. Vi ha partecipato anche l’ex presidente Barack Obama

Pubblicato il 10 Mag 2017 alle 9:41am

Con un convegno sulla buona filiera del cibo a cui ha partecipato anche il ministro per le politiche agricole Maurizio Martina e una ricerca del Censis su come e quanto mangiano gli italiani si è aperto l’8 maggio nei padiglioni della Fiera di Milano a Rho la kermesse agroalimentare ‘Tutto-Food‘. Aperta fino all’11 maggio.

All’iniziativa hanno preso parte oltre 2800 espositori di cui 500 provenienti dall’estero. Tanti gli appuntamenti in programma riguardanti formazione, aggiornamento, presentazione di dati e tendenze ma anche dimostrazioni degustazioni e showcooking.

Nella quattro giorni della rassegna, spicca senz’altro ‘Spazio Nutrizione’, il più importante appuntamento italiano dedicato alla divulgazione della ricerca sull’alimentazione.

Il convegno conta sul supporto scientifico di sei università e quest’anno per la prima volta anche del patrocinio del Ministero della Salute.

Martedì 9, il convegno speciale Inspire Power: Feeding the cities, con il Sindaco di Milano Giuseppe Sala e il professore emerito della Columbia University Dickson Despommier, il keynote speech dell’ex Presidente Usa Barack Obama, accompagnato dal suo chef-consigliere alla Casa Bianca Sam Kaas. Per partecipare all’evento, a numero ridotto, circa 3500 i posti andati a ruba, il biglietto di ingresso di 850,00 euro.

Ad accogliere l’ex presidente democratico, alla fiera, erano presenti il sindaco di Milano, Beppe Sala, che ha consegnato all’ex presidente americano il Sigillo di Milano, il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, e il ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, che gli ha regalato “i semi provenienti dall’isola di Lampedusa, semi che provengono dal progetto l’Orto di Lampedusa dell’associazione Terra!, che ha realizzato una rete di orti per rilanciare l’agricoltura locale, riscoprendo specie autoctone a rischio scomparsa”.

Manifestazioni di protesta negli Usa contro Donald Trump “Non è il mio presidente”

Pubblicato il 10 Nov 2016 alle 10:32am

In America migliaia di persone sono scese in piazza per dire no all’elezione di Donald Trump. “Non è il mio presidente”, si legge sui moltissimi cartelli. Le manifestazioni piu’ importanti a New York e Chicago.

Non sono mancati arresti, almeno 30 a Manhattan. In migliaia, nonostante la pioggia, si sono radunati a Union Square e hannno sfilato verso midtown fino ad arrivare alla blindatissima Trump Tower sulla Fifth Avenue, dove si trova l’abitazione del nuovo presidente americano.

Città in tilt per ore a causa del traffico. A Los Angeles bruciato un pupazzo di cartapesta raffigurante il neo eletto presidente degli Stati Uniti d’America.

Il passaggio di consegne avverrà il prossimo 20 gennaio a Washingon. Intanto il presidente uscente Barack Obama ha rilasciato una dichiarazione dopo il discorso tenuto ieri da Hillary Clinton con cui ha auspicato dialogo e un passaggio di consegne di successo, normale e pacifico.

“Incontrerò il presidente in pectore Trump. Dimostreremo a tutto il mondo che questo avverrà, così come avvenne otto anni fa tra l’allora presidente Bush e me. Farò ciò che posso per il nuovo presidente, siamo tutti nella stessa squadra: non siamo democratici, o repubblicani, siamo Americani”.

“È stata una campagna elettorale dura e combattuta: è difficile adesso per i sostenitori del partito democratico, potrebbero essere delusi, specie i più giovani, ma occorre continuare a lottare per quello in cui si crede. Serve capire i propri errori ed imparare non scoraggiandosi”.

Obama accoglie Renzi: “Orgogliosi di chiamare gli italiani alleati e amici”

Pubblicato il 18 Ott 2016 alle 5:56pm

Il presidente americano Barack Obama accogliendo il presidente del Consiglio italiano, oggi alla Casa Bianca con un saluto in italiano, ha detto: “Buongiorno” e “benvenuti”, citando il detto italiano “patti chiari, amicizia lunga” per descrivere gli stretti rapporti che intercorrono fra il nostro Paese e gli Usa. (altro…)

Il premier Renzi con una delegazione di eccellenze, tra cui Benigni, Vio e Nicolini a cena da Obama

Pubblicato il 17 Ott 2016 alle 7:00am

La Casa Bianca ha ufficializzato, Barack Obama e la first lady Michelle Obama accoglieranno il premier italiano per una la visita ufficiale a cui farà seguito anche una cena di Stato. (altro…)

Presidente Obama: “Sconfiggeremo Isis senza rinunciare a nostri valori. In Siria via Assad ma va evitato il caos”

Pubblicato il 22 Nov 2015 alle 11:11am

Il presidente americano Barack Obama in una conferenza stampa che si è tenuta a Kuala Lumpur a chiarito alcuni punti salienti della strategia degli Stati Uniti messa in atto contro il terrorismo dell’Isis. “Distruggeremo l’Isis sul campo di battaglia senza rinunciare ai nostri valori, grazie alla nostra coalizione”.

(altro…)

Iran, Barack Obama da’ il giusto merito alla Russia “E’ stata di aiuto, Putin mi ha sorpreso”

Pubblicato il 16 Lug 2015 alle 10:46am

Il presidente americano Barack Obama commentando il ruolo avuto da Mosca nei negoziati sul nucleare iraniano ha detto: “La Russia è stata d’aiuto”, e se “Devo essere onesto: non ne ero sicuro considerate le differenze sull’Ucraina”, aggiungendo di essere “rimasto sorpreso” positivamente dal leader del Cremlino. (altro…)

Strage di Charleston, Obama: “Bisogna cambiare mentalità sul controllo delle armi”

Pubblicato il 20 Giu 2015 alle 10:51am

Il presidente americano Barack Obama, torna ancora una volta, sulla spinosa questione della facile detenzione delle armi da fuoco negli Stati Uniti, che continua a fare tanti vittime per la follia della gente.

E si sofferma su tutti i morti che ci sono stati, sino ad arrivare alla strage più recente, quella di Charleston, avvenuta in una delle chiese più antiche e simboliche della comunità afroamericana del Sud degli Usa.

E dice: “Dobbiamo muovere l’opinione pubblica sul controllo delle armi. C’è bisogno di un cambiamento nell’atteggiamento, per tutti”. (altro…)

Renzi in visita alla Casa Bianca. Obama saluta i cronisti in italiano con un “Buongiorno”

Pubblicato il 18 Apr 2015 alle 10:24am

Il presidente americano Barack Obama ha accolto il presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi, nel suo Studio Ovale per un colloquio bilaterale. (altro…)

India: negli aeroporti scatta l’allarme terrorismo, per possibili dirottamenti aerei

Pubblicato il 05 Gen 2015 alle 9:26am

E’ allarme terrorismo negli aeroporti indiani a causa di un avvertimento da parte dell’intelligence su possibili tentativi di dirottamento aereo. (altro…)

Usa e Cuba fanno la pace, grazie anche a Papa Francesco

Pubblicato il 18 Dic 2014 alle 9:52am

Papa Francesco rinsalda i rapporti tra Usa e Cuba. (altro…)