bimbo

Bimbo di tre mesi contagiato dalle feci delle tartarughe marine

Pubblicato il 30 Mag 2017 alle 8:58am

E’ stato contagiato dalle feci delle tartarughine un bimbo di tre mesi, ricoverato all’ospedale di Vicenza, che ora sarebbe fuori pericolo da una grave encefalite da salmonella.

Il bimbo, sottoposto a terapia antibiotica, è ancora in uno stato di osservazione.

L’ipotesi, ritenuta probabile dagli stessi sanitari – come riporta ‘Il Giornale di Vicenza’ – è stata fatta dopo la diagnosi di meningo-sepsi da salmonella, provocata dai batteri che vivono nell’apparto intestinale di vari animali, tra cui i rettili.

Da qui, scartando altre fonti di contagio, la possibilità che la salmonella sia stata contratta dal piccolo dopo che un adulto, incautamente, aveva toccato le feci delle tartarughine d’acqua, nell’acquario di casa.

Modena, bimbo di 9 anni dona tutti i suoi risparmi a clochard

Pubblicato il 15 Lug 2016 alle 11:43am

Valentino, un bambino di soli 9 anni ma già tanto generoso ha donato i suoi 50 euro – l’ammontare dei risparmi, realizzati con i regali della nonna – a un clochard di Castelfranco Emilia in provincia di Modena. Un gesto bellissimo di grande solidarietà e generosità da parte di una persona così piccola di età ma così grande di cuore, che potrebbe insegnare a tanti adulti e ragazzi di oggi.

Il mendicante – che da due anni chiede l’elemosina nella strada in cui hanno un negozio i genitori di Valentino – ha rintracciato il negozio di questa famiglia e ha riconsegnato il denaro: “Questi soldi non mi appartengono, è giusto che ve li restituisca”.

Valentino avrebbe potuto comprarsi un giocattolo, qualcosa di tecnologico, e invece ha preferito donarli a chi ne aveva più biosgno.

“L’ho fatto perché credevo che lui ne avesse più bisogno di me“, ha raccontato il piccolo alla mamma.

“Gli ho fatto passare l’aspirapolvere per tutto il negozio – ha detto la donna – spiegandogli quanta fatica io e suo padre facciamo per guadagnare quella cifra e che con 50 euro la sua famiglia mangia per due giorni. Poi, però, ci ho riflettuto e ho capito che era un gesto straordinario“.

Usa, diciottenne pulisce il fucile e gli parte un colpo: muore bimbo di 7 mesi

Pubblicato il 30 Nov 2015 alle 8:36am

Un giovane stava pulendo il fucile nel soggiorno, quando lo ha caricato e appoggiato sul suo grembo, mentre era seduto sul divano. Da lì sarebbe partito un colpo quando ha tentato di alzarsi che ha ucciso un bimbo di 7 mesi.

Ancora una incredibile e assurda tragedia consumata negli Usa, a New York a causa delle armi.

Il diciottenne è stato arrestato e ora rischia una condanna per omicidio colposo. Secondo una prima ricostruzione, il giovane era nel suo appartamento con la fidanzata, il bimbo della fidanzata e un altro uomo.

Bologna: bimbo di 11 anni muore a scuola per crisi respiratoria

Pubblicato il 12 Nov 2013 alle 5:28pm

In una scuola elementare a San Matteo della Decima (Bologna) un bimbo di 11 anni è morto a causa di un’improvvisa crisi respiratoria, che gli avrebbe provocato un arresto cardiaco. Il piccolo pare soffrisse di una patologia cardiaca per la quale era in cura sin dalla nascita. (altro…)

Taranto: bimbo di 5 anni cade da balcone, è grave

Pubblicato il 07 Lug 2013 alle 7:33am

Un bambino di 5 anni è in gravissime condizioni, è ricoverato in sala di rianimazione presso l’ospedale “Santissima Annunziata” a causa delle ferite riportate con una caduta dal balcone di casa, un terzo piano di uno stabile nel capoluogo jonico. (altro…)