dislessia

Dislessia 2.0, la prima piattaforma italiana con screening gratuito

Pubblicato il 03 Ott 2018 alle 6:53am

In occasione della European Dyslexia Awareness Week 2018, è arrivata la prima piattaforma italiana che mette a disposizione di famiglie, docenti, studenti e pediatri strumenti digitali innovativi per lo screening gratuito delle difficoltà di lettura, orientando le famiglie verso le 5.000 scuole già certificate “Amiche della Dislessia”.

Dislessia 2.0, è un progetto realizzato dalla Fondazione Tim in collaborazione con l’Associazione Italiana Dislessia, l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, l’Istituto Superiore di Sanità e l’Istituto di Scienze Applicate & Sistemi Intelligenti del Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISASI-CNR) di Messina, in partnership con il Ministero della Salute e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca che ne hanno monitorato la validità e gli effetti.

Dislessia 2.0 è una piattaforma digitale che è stata sviluppata dagli specialisti di Neuropsichiatria Infantile del Bambino Gesù, e che mette a disposizione in un unico portale diverse importanti funzionalità.

Per verificare e individuare i segnali di disturbo, i bambini con età superiore ai sette anni, i ragazzi e gli adulti possono effettuare delle prove di lettura guidate. In caso la piattaforma identifichi eventuali lievi difficolta sarà possibile intraprendere un percorso di recupero per poi valutare tali problematiche con una prova finale di verifica. Dislessia 2.0, a seguito dei dati raccolti, sarà in grado di attribuire a ogni partecipante una fascia di appartenenza e di consigliare agli individui che presentano profili a rischio delle strutture più competenti, al fine di realizzare una diagnosi più approfondita. Questa funzione permetterà di limitare il ricorso agli specialisti solo ai casi di effettivo bisogno. Può inoltre essere uno strumento fondamentale per far scattare un campanello d’allarme in quelle persone che hanno dei problemi di lettura non ancora diagnosticati. La piattaforma è consultabile al sito https://dislessiaonline.isasi.it, dove è richiesta una registrazione iniziale per prendere parte al test valutativo.

Per quanto riguarda invece i bambini di età inferiore ai sette anni, i pediatri previo accordo con i logopedisti e i neuropsichiatri, tramite la app Smart@pp consultabile anche da tablet e smartphone, possono effettuare uno screening precoce sui piccoli adulti che presentano delle difficoltà nella lettura. In aggiunta, gli studenti con DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) possono visionare l’elenco e la mappatura delle 5.000 scuole certificate ‘Amiche della Dislessia’, con docenti formati e specializzati in questo ambito.

Dislessia, leggere bene con l’EasyReading

Pubblicato il 23 Nov 2017 alle 8:00am

“Aiutare a decifrare le parole scritte in modo fluido e immediato”. E’ questo il fine dell’EasyReading, il carattere tipografico che supera le barriere di lettura per chi è dislessico, ma non solo. Infatti, è in grado di semplificare la lettura di qualsiasi persona. (altro…)

Dislessia evolutiva, ancora poco conosciuta

Pubblicato il 05 Ott 2017 alle 9:56am

In Italia la dislessia è ancora poco nota, nonostante le persone con dislessia evolutiva siano almeno 1.900.000. (altro…)

Dislessia: scoperto legame con gene DCDC2

Pubblicato il 01 Giu 2015 alle 6:09am

Grazie a uno studio condotto dall’Istituto di neuroscienze del Consiglio nazionale delle ricerche (In-Cnr) e Università di Pisa si è scoperto un legame tra mutazione genetica e dislessia. (altro…)

Jennifer Aniston: “Sono dislessica, credevo di essere stolta”

Pubblicato il 24 Gen 2015 alle 11:10am

La famosa attrice Jennifer Aniston ha rivelato nel corso di un’intervista rilasciata al The Hollwood Reporter di essere dislessica, problema che gli ha creato non pochi problemi durante l’infanzia e l’adolescenza. (altro…)

Dislessia: un aiuto dalle App per smartphone e tablet

Pubblicato il 27 Nov 2012 alle 8:44am

La Dislessia non è altro che un Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA), ovvero ci si riferisce anche a disturbi delle abilità scolastiche come disortografia, disgrazia e discalculia. (altro…)

Dislessia: sono pochi i bambini che ne sono veramente affetti

Pubblicato il 18 Dic 2011 alle 7:09am

Risultano essere davvero tanti i bambini affetti dalla dislessia, ma da un approfondimento su tale patologia, condotto dal dott. Federico Bianchi di Castelbianco, direttore dell’Istituto Italiano di Ortofonologia, non sarebbe così. (altro…)

Neuroimmagini e neurogenetica: nuovi confini diagnostici della Neuropsichiatria Infantile

Pubblicato il 07 Mag 2011 alle 12:25pm

Neuroimmagini e neurogenetica: sono le più avanzate tecniche diagnostiche della Neuropsichiatria Infantile, un’ampia disciplina che si occupa di tutte le malattie neurologiche e psichiatriche del bambino e dell’adolescente. (altro…)

Dislessia: un problema sociale

Pubblicato il 27 Feb 2011 alle 9:56am

La dislessia e’ un problema sociale e per questo le Istituzioni, Associazioni e singoli devono impegnarsi per promuovere iniziative di servizio e sostegno a favore di questa patologia, come nei confronti delle altre categorie di soggetti diversamente abili e bisognosi di aiuto fisico e psicologico.

Il Presidente del Senato, Renato Schifani, si rivolge al Presidente dell’Associazione “Il Labirinto onlus”, Maria Dimita Giombini, in occasione dell’incontro nazionale delle Associazioni “Dislessia” in corso a Milano.

Schifani dice: “Un primo passo importante in materia e’ la legge del 2010 che riconosce alcuni disturbi specifici in materia di apprendimento, garantendo cosi’ un insegnamento scolastico personalizzato attraverso misure compensative e dispensative. La diffusione della conoscenza di ogni difficolta’ contribuisce alla piena comprensione della stessa, favorendo l’inserimento nella societa’ da parte di chi la incontra”.

La dislessia è il disturbo di apprendimento che può causare nei bambini enormi sofferenze, frustrazioni, e disagi sociali e comportamentali, per cui genitori hanno bisogno di sostegno esterno per aiutarli a crescere bene, apprendere e ad inserirsi nella società.

Dislessia: nove incontri formativi gratuiti nelle scuole milanesi

Pubblicato il 24 Gen 2011 alle 9:18am

Sono nove gli incontri formativi gratuiti che si terranno sulla dislessia per gli insegnanti delle scuole elementari e medie. (altro…)