epatite

Epatite, scagionati integratori alimentari a base di curcuma

Pubblicato il 28 Lug 2019 alle 6:14am

Gli integratori alimentari a base di curcuma sono stati ‘scagionati’ dai ricercatori. Le analisi effettuate sui campioni dei prodotti correlati ai casi di epatite da curcuma – registrati recentemente in Italia – hanno “escluso la presenza di contaminanti o di sostanze volontariamente aggiunte quali possibili cause del danno epatico”.

Ad annunciarlo è direttamente il ministero della Salute, al termine delle indagini condotte su 22 casi di epatite colestatica segnalati, dopo l’assunzione di integratori alimentari contenenti estratti e preparati di Curcuma longa, e, in un caso, dopo il consumo di Curcuma stessa sotto forma di polvere.

Le analisi effettuate sui campioni dei prodotti correlati ai casi di epatite hanno dunque escluso la presenza di contaminanti o di sostanze volontariamente aggiunte quali possibili cause del danno epatico.

Alla luce di tali elementi acquisiti, “si è deciso di adottare una specifica avvertenza per l’etichettatura degli integratori in questione, volta a sconsigliarne l’uso a soggetti con alterazioni della funzione epato-biliare o con calcolosi delle vie biliari e, in caso di concomitante assunzione di farmaci, ad invitare comunque a sentire il parere del medico”, prosegue il ministero.

Hiv ed epatite, sino al 25 novembre test gratuiti e anonimi in 9 città italiane

Pubblicato il 21 Nov 2016 alle 6:41am

Fino al prossimo 25 novembre si svolgerà in tutta Europa “la settimana del test” per promuovere l’accesso facilitato ai test dell’Hiv e dell’epatite e la consapevolezza del proprio stato sierologico tra la popolazione europea. (altro…)

Senza la C, al via la campagna informativa contro l’epatite

Pubblicato il 22 Dic 2015 alle 7:27am

L’epatite C è una malattia molto infettiva, causata dal virus Hepatitis C (HCV), che colpisce soprattutto il fegato: la cui diffusione è spesso asintomatica, con una cronicizzazione e cicatrizzazione del fegato oltre che di una cirrosi epatica.

La malattia colpisce circa il 3% della popolazione mondiale: infatti, secondo diversi studi, emerge che ai circa 170 milioni di individui già infetti, si aggiungono altri 3 – 4 milioni di nuovi casi l’anno. Questo perché c’è molta poca informazione.

Eppure il virus viene trasmesso principalmente attraverso un contatto diretto con il sangue infetto.

Per combatterne la cui diffusione parte infatti la campagna di sensibilizzazione dallo slogan ”Senza la C”, lanciata da sei associazioni di pazienti per informare la popolazione sulle possibili conseguenze derivanti dal contagio e dai corretti comportamenti da adottare per prevenire la malattia.

Brochure informative, vengono pertanto rilasciate in tutte le farmacie e oltre 3mila centri di infettivologia, SerD, servizi per le dipendenze delle Asl, sedi nazionali e locali gay.

Il progetto è stato realizzato grazie al contributo di Abbvie che ha anche dedicato all’iniziativa un sito web, www.senzalac.it.

La prevenzione non è mai abbastanza, quindi prevenire è meglio che curare.

Tra i promotori del progetto ci sono l’Associazione Nazionale Emodializzati Dialisi e Trapianto, Pazienti con epatite e malattie del fegato, Federazione delle Associazioni Emofilici, L’Isola di Arran, Nadir, Plus.

La campagna beneficia è patrocinata dal Ministero della Salute, oltre che dalla Federazione Ordine Farmacisti Italiani, Società Italiana di Medicina Generale e delle cure primarie e Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali.

Giornata Mondiale dell’Epatite, allarme Oms: “1,4 milioni di morti l’anno”

Pubblicato il 30 Lug 2015 alle 12:15pm

Secondo i dati rilasciati dall’Oms, Organizzazione mondiale della sanità, si parla di quasi un milione e mezzo di morti l’anno, e circa 400 milioni di persone infette nel mondo a causa dell’epatite che, nonostante l’introduzione di vaccini e farmaci, continua a flagellare l’umanità. (altro…)

Epatite C, i nuovi farmaci gratuiti per 15.000 persone

Pubblicato il 19 Feb 2015 alle 11:07am

Sono in arrivo, anche in Italia, i nuovi farmaci gratuiti, per combattere il virus dell’epatite C. (altro…)

Luca Barbareschi ha l’epatite, costretto al riposo assoluto fino a Natale altrimenti rischia la morte

Pubblicato il 10 Dic 2013 alle 6:50am

Il celebre attore e regista Luca Barbareschi è affetto da epatite. Pare sia stato colpito dalla patologia a causa di un’intossicazione da farmaci, dopo un violento incidente nel quale si fratturò diverse costole. (altro…)

Epatite A: attenzione ai frutti di bosco congelati

Pubblicato il 29 Mag 2013 alle 10:31am

In Italia sono in aumento i casi di epatite A, secondo quanto rivelato da una circolare del Ministero della Salute e dell’Istituto Superiore di Sanità. (altro…)