mobilità

Mobilità, italiani 10 ore a settimana in auto per adempimenti vari

Pubblicato il 17 Ago 2017 alle 6:27am

Gli italiani impiegano in media, oltre 10 ore a settimana per spostarsi in auto. Per andare a lavoro, a fare la spesa, accompagnare i figli a scuola. Dal lunedì al venerdì perdono in media oltre 10 ore settimanali per spostamenti per impegni vari. (altro…)

Scuola, Uil: firmato nella notte il contratto su mobilità docenti e Ata

Pubblicato il 12 Apr 2017 alle 10:28am

E’ stato firmato mezzanotte il contratto sulla mobilità dei docenti e del personale Ata, congiuntamente al passaggio da ambito a scuola. (altro…)

Giornata Nazionale Uildm dedicata al diritto alla mobilità, dal 14 al 27 marzo nelle piazze il cioccolato per la raccolta fondi

Pubblicato il 12 Mar 2016 alle 6:52am

Torna anche quest’anno, dal 14 al 27 marzo, la Giornata Nazionale UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), dedicata al diritto alla mobilità, libertà di movimento. Aspetti fondamentali nella vita delle persone affette da malattie neuromuscolari, in particolare, messe in discussione da barriere architettoniche e difficoltà giornaliere. (altro…)

Checco Zalone al via con le riprese di un nuovo film, sarà un impiegato in mobilità trasferito in Norvegia

Pubblicato il 12 Mag 2015 alle 7:23am

Checco Zalone dopo il successo ottenuto con ‘Cado dalle nubi‘, ‘Che bella giornata‘ e ‘Sole a catinelle‘ ci riprova con la cinematografia.

Al centro della pellicola, una storia di welfare e difficoltà di un impiegato costretto alla mobilità. L’odissea di un uomo che per non lasciare il posto fisso sarà disposto anche a trasferirsi in Norvegia. Così da un ufficio dove lavora a tre metri da casa sarà costretto ad affrontare un cambio radicale lavorativo e di vita che lo porterà a contatto con una cultura totalmente diversa, gente virtuosa, civile, efficiente, dove il welfare è molto radicato.

Per la prima volta Zalone girerà un film suo all’estero con canzoni scritte a posta per la pellicola, in inglese maccheronico.

Alla regia, Gennaro Nunziante per un film prodotto da Pietro Valsecchi a due anni di distanza dall’ultimo lungometraggio ‘Sole a catinelle’, campione di incassi con 50 milioni di euro.

Le riprese del film si terranno in Puglia, Sardegna e Norvegia. Ancora non deciso il titolo.