portogallo

Portogallo, a fuoco i boschi di Pedrogao Grande: almeno 43 vittime arse vive nelle auto

Pubblicato il 18 Giu 2017 alle 10:48am

Un violento incendio ha distrutto i boschi di Pedrogao Grande, a 200 km da Lisbona, facendo almeno 43 morti e una quindicina di feriti.

Le vittime sono in gran parte automobilisti rimasti bloccati dalle fiamme lungo la strada che collega Figueiro dos Vinhos a Castanheira de Pera.

Oltre 600 i vigili del fuoco in azione. Molte persone hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni.

Il Portogallo è stato investito in questi giorni da una ondata di caldo torrido. Incendi boschivi in atto in diverse parti del paese.

“Drammaticamente si tratta – ha detto il premier portoghese, Antonio Costa, che segue i soccorsi dalla sede nazionale della Protezione civile – della più grande tragedia sul fronte degli incendi boschivi”.

Il numero delle vittime potrebbe salire ulteriormente.

Eurovision Song Contest, Gabbani non ce la fa. Per lui sesto posto e premio della stampa. Vince il Portogallo

Pubblicato il 14 Mag 2017 alle 9:45am

E’ il Portogallo con Salvador Sobral e il pezzo “Amor Pelos Dois” il vincitore della 62.ma edizione dell’Eurovision Song Contest tenutasi a Kiev ieri sera. La cui diretta è andata in onda in prima serata su Rai1.

Grande delusione dunque per l’Italia e il nostro Francesco Gabbani con “Occidentali’s Karma”, il brano vincitore del Festival di Sanremo, che sembrava essere favorito anche sul web.

Gabbani si porta a casa il 6^ posto e il premio della sala stampa.

Il Portogallo vince anche grazie alla storia di Sobral. Il cantante soffre di problemi di cuore. Tant’è che ha non ha potuto partecipare a tutte le prove del festival e in alcuni casi è stato costretto a per conto suo sorella. La quale, dopo la vittoria, ha anche duettato con lui.

Papa a Fatima: preghiera per la pace nel mondo e canonizzazione di due pastorelli

Pubblicato il 13 Mag 2017 alle 11:10am

Dopo la grande veglia, tenuta ieri a Fatima, davanti a oltre 600.000 fedeli e candele accese nella notte a dimostrazione dell’attaccamento dei portoghesi, e non solo, al messaggio di Fatima, Papa Francesco celebra questa mattina la messa per la canonizzazione di Giacinta e Francisco Marto, i due pastorelli che dal 13 maggio 1917, esattamente cento anni fa, ebbero visioni della Vergine, riconosciute dalla Chiesa come fenomeno soprannaturale già nel 1930.

Prima di celebrare la messa, il Santo padre si reca in visita privata nella saletta di ricevimento della Casa “Nossa Senhora do Carmo”, per un incontro con il primo ministro del Portogallo, Antonio Luis Santos da Costa.

Dopo la messa il Pontefice pranzerà con i vescovi portoghesi e il seguito papale e successivamente, dopo una breve cerimonia di congedo che avverrà nella base aerea militare di Monte Real, partirà per il Vaticano . L’arrivo è previsto all’aeroporto di Ciampino intorno alle ore 19,05, ora italiana.

Ieri papa Francesco nel suo primo discorso pubblico tenuto in Portogallo ha fatto cenno al “terzo segreto di Fatima: “Imploro per il mondo la concordia tra tutti i popoli”; “vengo come profeta e messaggero”, “e come vescovo vestito di bianco ricordo tutti coloro che, vestiti di candore battesimale, vogliono vivere in Dio e recitano i misteri di Cristo per ottenere la pace”.

Il “terzo segreto” di Fatima ( descriveva appunto un “vescovo vestito di bianco caduto a terra come morto”, nelle quali parole papa Wojtyla identificò se stesso dopo l’attentato di Ali Agca), per portare davanti alla Madonna e “le gioie dell’essere umano” e “i dolori della famiglia umana”.

Papa Francesco si è recato in preghiera nella cappellina delle apparizioni, che sorge nel luogo dove il 13 maggio del 1917 i tre pastorelli videro per la prima volta la Vergine, per dare al suo viaggio – un “significato un po’ speciale”, come lo ha definito egli stesso durante il volo diretto a Fatima salutando i giornalisti. Un senso di missione dedicata alla fine di ogni conflitto. Un pellegrinaggio, durante il quale, il Papa ha voluto soprattutto rinnovare la preghiera per la pace e la speranza per il mondo intero.

Foto di Giovanna Manna

Coppia di turisti polacchi cade dalla scogliera di Cabo del Roca, mentre fa un selfie

Pubblicato il 12 Ago 2014 alle 11:44am

Due turisti polacchi in vacanza in Portogallo hanno perso la vita, sabato scorso in un drammatico incidente. I due facendosi un selfie sul ciglio di una scogliera, sono inciampati e precipitati nell’oceano. (altro…)

E’ finita la fuga di Fabrizio Corona

Pubblicato il 24 Gen 2013 alle 8:00am

Fabrizio Corona è stato catturato, anzi si è consegnato, sentendosi braccato. Il fotoreporter più chiacchierato d’Italia ha dato un appuntamento per consegnarsi e lo ha fatto nella stazione ferroviaria metropolitana di Queluz, in Portogallo. (altro…)