Il massaggio shiatsu, deve essere praticato da un terapeuta per individuare eventuali blocchi e far fluire nuovamente l’energia vitale.

Ebbene esso agisce su punti prestabiliti e stimola la circolazione sanguigna e linfatica, favorisce la depurazione dei tessuti intossicati da scorie e liquidi ristagnanti, ristabilisce il delicato equilibro idrico dell’ organismo.

Una seduta di shiatsu, non è altro, che una tecnica manipolatoria giapponese per eliminare cellulite e ritenzione idrica.

Dura circa 60 minuti e la persona si sdraia a terra su un futon, il materassino di cotone di origine giapponese.

Deve indossare indumenti leggeri (di solito una maglietta e dei pantaloni di cotone). In tal modo non prova alcun disagio e riesce a rilassarsi completamente.

Nei primi 10-15 minuti della seduta il terapeuta chiede alla persona informazioni generali sul suo stato di salute, abitudini e stile di vita, successivamente, notizie più specifiche sui sintomi che l’ hanno portata a chiedere aiuto. Ogni seduta è individuale e personale: gli inestetismi della cellulite hanno cause, localizzazione e caratteristiche differenti da persona a persona.

Il massaggio shiatsu interessa sempre tutto il corpo si segue l’ intero percorso dei meridiani associati al disturbo.

Le tecniche di manipolazione shiatsu, differenziano per punti e metodi di pressione. La più antica consiste nell’ uso esclusivo dei palmi sovrapposti e dei polpastrelli e interviene in prossimità dei punti di agopuntura situati lungo i meridiani.

La più recente, invece, si concentra lungo tutto il meridiano utilizzando i palmi anche singolarmente e poi i gomiti e le ginocchia, per sciogliere con maggiore facilità anche i punti dove il blocco energetico è più grande.

Il massaggio shiatsu aiuta a contrastare principalmente la cellulite negli stadi iniziali. Per avere dei buoni risultati in genere occorre sottoporsi a cicli di 7-10 sedute con cadenza settimanale.

Il costo di una seduta è di 60-70 euro circa.

2 pensiero su “Massaggio shiatsu: stimola la circolazione sanguigna e linfatica, contrasta la cellulite”
  1. “Una seduta di shiatsu, non è altro, che una tecnica manipolatoria giapponese per eliminare cellulite e ritenzione idrica.”

    E’ molto molto riduttivo definire così lo shiatsu! Esso è in realtà un’arte per la salute.

    1. lo shiatsu non è un massaggio estetico… per questo ci sono centri estetici che non hanno niente a che vedere con le discipline olistiche… 

Rispondi a Giuliana Fasano Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.