Tortino di patate: il piatto unico per chi soffre di artrosi, calcoli renali o altro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Set 2011 alle ore 8:30am


Se soffrite di calcoli renali, artrosi, gotta, uricemia, ecco una gustosa ricetta per voi. Questa ricetta piatto unico che vi consigliamo, è un Tortino di patate drenante, che contiene appunto patate ma anche porri che sono fonti di potassio diuretico.

Il tortino di patate è buono sia tiepido che freddo: E’ molto semplcie da realizzare ed è una ricetta light. Ideale per chi vuole evitare la ritenzione di liquidi e tossine. È il piatto giusto per chi è affetto di uricemia, artrite, gotta, artrosi, calcoli renali e biliari.

Può essere accostato a verdure crude o cotte. Prevede una preparazione di 15 minuti, e una cottura di 40 minuti. A fine pranzo, è possibile proseguire con la preparazione di una bella tisana digestiva preparata con 1 c. di bardana in 1 tazza di acqua calda in soli 5 minuti.

Ricetta piatto unico con 380 kcal a porzione

Ingredienti per 2 persone

600 g di patate
2 porri
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 manciata di sale marino integrale

Preparazione

Sbucciate e affettate le patate a fette, alte mezzo centimetro, fatele cuocere a vapore per 10 minuti. In una teglia unta con un cucchiaio di olio fate uno strato di patate, cospargete un po’ di porri affettati in modo sottile, fate dunque un altro strato di patate e proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti.

Sull’ultimo strato versate l’olio che vi è rimasto a filo e spolverate con una manciata di sale.

Cuocete in un forno a 220 gradi per 30 minuti.

Per altre ricette visitate il seguente sito di cucina:
http://fantasiaecucina.blogspot.com