marzo 14th, 2016

E’ morto Riccardo Garrone, 50 anni di carriera nel cinema e nella televisione

Pubblicato il 14 Mar 2016 alle 12:43pm

È morto in ospedale a Milano l’attore Riccardo Garrone, aveva quasi 90 anni, li avrebbe compiuti l’1 novembre di quest’anno. (altro…)

#MengoniLive2016, dopo 11 sold out e numeri da record, il tour partirà il 28 aprile da Torino e arriverà anche in Europa

Pubblicato il 14 Mar 2016 alle 12:13pm

Dopo le 11 tappe sold out e le vendite record per il tour prodotto e distribuito da Live Nation che partirà il prossimo 28 aprile da Torino, il prossimo 12 novembre Marco Mengoni ripartirà con il suo nuovo giro di concerti che attraverserà l’Italia tutta e l’Europa.

#MENGONILIVE2016 arriva dopo il grande successo de LE COSE CHE NON HO, il disco di inediti di Marco uscito lo scorso il 4 dicembre su etichetta Sony Music, già certificato triplo disco di platino e la notizia di oggi che il singolo Ti ho voluto bene veramente è triplo platino. (altro…)

Luciano Ligabue, in un videomessaggio su Fb: “Presto un libro, un album e nuovi concerti”

Pubblicato il 14 Mar 2016 alle 10:18am

Luciano Ligabue annuncia ai propri fan, in occasione del suo compleanno, di avere in cantiere un nuovo libro, dei nuovi concerti e anche un album.

Nel videomessaggio, pubblicato sui social il 13 marzo, il roker emiliano ringrazia quanti gli hanno fatto gli auguri, annunciando i nuovi progetti, a partire dalla raccolta di racconti intitolata “Scusate il disordine”, in uscita il prossimo il 10 maggio.

Ecco come Flavio Briatore ha perso 16 chili. Parola del dietologo

Pubblicato il 14 Mar 2016 alle 7:34am

“Flavio Briatore ha perso 16 chili con me, non ha fatto nessun tipo di intervento. E’ ringiovanito di quindici anni”. (altro…)

Frankenstein, il ritorno del mostro più amato dal grande schermo

Pubblicato il 14 Mar 2016 alle 7:30am

E’ in arrivo, l’ennesimo adattamento cinematografico, l’omonimo romanzo di Mary Shelley, la pellicola di Bernard Rose, che a differenza delle precedenti, si sofferma sullo sguardo di colui che è stato creato, piuttosto che su quello del suo creatore.

L’introduzione tra i sotterranei del laboratorio segreto avviene per mezzo delle palpebre di Adam (Xavier Samuel): un gioco di luci e ombre che apparentemente disorienta, lasciando presagire la volontà di un cambiamento, che inizialmente sembrerebbe riuscito. A differenza dell’opera di James Whale del 1931, nessun fulmine accende la scintilla vitale del neonato mostro, Frankenstein: lui è un accavallamento di strati sintetici perfettamente associati tra loro, che nonostante le sue fattezze siano quelle di un ragazzo, la sua coscienza è rimasta quella ingenua di un bambino. Adam è dunque un innocente, privo di radici, marchiato a fuoco dagli esperimenti andati male.

Ankara, ancora un attentato: 34 morti e 125 feriti

Pubblicato il 14 Mar 2016 alle 6:46am

Ancora terrore per le strade di Ankara, Turchia. Un’autobomba è esplosa vicino a una fermata dei bus nel centro della città. Oltre 34 morti (tra cui i due kamikaze) e 125 feriti, secondo fonti della sicurezza: “La deflagrazione è stata causata da un veicolo imbottito d’esplosivo vicino a piazza Kizilay”, ha spiegato il governatore della città turca. (altro…)

Asportato al Policlinico Gemelli di Roma tumore al seno di 15 chili

Pubblicato il 14 Mar 2016 alle 6:12am

Al Policlinico A. Gemelli di Roma e’ stato asportato con successo un tumore al seno di 15 chili di peso. La donna, una sessantenne lavoratrice, è stata già dimessa e sta bene. (altro…)