Coez: È sempre bello, esce oggi il nuovo album di inediti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 29 Mar 2019 alle ore 8:23am

È SEMPRE BELLO è il nuovo album del rapper Coez, disponibile dal 29 marzo su etichetta Carosello Records, contenente 10 tracce con il quale si celebrano anche i 10 anni di carriera dell’artista.

Il disco è disponibile in cd e vinile con due cover diverse per formato, e su tutte le piattaforme digitali per download e streaming.

Per Coez si tratta di un lavoro che ha voluto scrivere sui muri, sui bus, sui tram di Roma e Milano, portandolo nelle strade in mezzo alla gente e tornando sulla scena alla “sua” maniera,
rivoluzionaria e all’avanguardia: poche le parole, tanti i significati da attribuire e da fare propri nei claim sparsi dappertutto. È stata la volontà di condividere qualcosa di reale e
analogico, prima che di streammabile, che ha dato vita alla guerrilla urbana che ha visto le due città tappezzate con le frasi più iconiche dell’album come “L’amore come va?”, “Non voglio mai quello di cui ho bisogno”, “Siamo in isolamento ma con un’isola
dentro”, “Non basta un elastico per tenerci insieme”. Anche l’omonimo primo singolo, È sempre bello, è arrivato in modo spiazzante, quando il videoclip è stato proiettato in contemporanea su un muro storico di Milano alle Colonne di San Lorenzo e sulla facciata
del MAXXI di Roma.

“Volevo che È SEMPRE BELLO fosse di tutti e potesse iniziare a vivere da subito nelle strade, sui muri, sui mezzi pubblici. Che un’idea diventasse reale prendendo forma prima di tutto tra la gente, che le persone potessero “toccarla” – dichiara l’artista.

L’album arriva a un anno e mezzo di distanza dal disco dei record FACCIO UN CASINO (doppio platino), che ha segnato il suo ingresso a pieno titolo nella storia dello streaming e della discografia italiana, e la svolta nel percorso di un artista che, con i suoi claim e la
sua scrittura ha dato il via in Italia a un genere crossover tra rap e pop, con cui ha dominato le classifiche, collezionando 20 dischi di platino e diventando portavoce della sua generazione e simbolo del nuovo cantautorato italiano.

È SEMPRE BELLO è il racconto del viaggio di Coez attraverso gli ultimi due anni che lo hanno attraversato, è un disco scritto sul sedile della macchina nel traffico, immaginato tra una data e l’altra dei live.
Tra una canzone e l’altra si respira quotidianità, voglia di imparare a perdonarsi, bisogno di libertà, di reagire all’apatia e urgenza di esprimere attraverso la musica quello che non si riesce a dire. C’è la voglia di evadere, di “andare al mare”, ci sono distanze geografiche e
di vedute da colmare, la nostalgia verso qualcosa che non è più com’era e l’accettazione dei propri limiti. C’è tanta bellezza, in ogni sua forma, c’è amore, il racconto dei rapporti tra le persone. È SEMPRE BELLO contiene un po’ le storie di tutti noi.

Le canzoni di È SEMPRE BELLO nascono dalla penna di Coez e sono prodotte da Niccolò Contessa (I Cani).

Questo nuovo progetto, accompagnato anche dalle certificazioni Oro dei dischi Niente che non va e Non erano fiori, ottenute nei primi mesi del 2019, arriva dopo il successo del singolo È sempre bello, già certificato platino, che fin da subito si è imposto ai vertici
delle classifiche di streaming e di vendita rimanendo stabile da due mesi in Top 10 delle chart con oltre 30 milioni di streaming. Uno dei brani più shazammati degli ultimi mesi e il cui videoclip ha quasi raggiunto 16 milioni di views.

Con È SEMPRE BELLO inizia anche una nuova avventura dal vivo per Coez: il 28 e il 29 maggio ci saranno infatti due anteprime live “Roma, è sempre bello” al Palazzo dello Sport di Roma. I due show anticipano il tour autunnale e sono prodotti da Vivo Concerti.

Le prevendite per i due appuntamenti live sono disponibili
sul sito www.esemprebello.com e nei punti vendita autorizzati.

Crediti Ufficio stampa