L’Hiv, dicono gli esperti si può sconfiggere definitivamente. A rivelarlo una ricerca su animali, pubblicata su Nature Communications, che ha dimostrato che con una terapia antiretrovirale a lunga azione e lento rilascio, seguita dalla tecnica del “taglia e incolla” del Dna (per rimuovere il genoma virale nelle cellule infette), è possibile eradicare completamente il virus dell’Aids dal corpo di animali infetti, guarendoli in via definitiva dall’infezione. Lo studio è stato condotto da Kamel Khalili della Temple University a Philapelphia e dalla University of Nebraska Medical Center e vede tra gli autori italiani: Pietro Mancuso, Pasquale Ferrante e Martina Donadoni, sempre presso la Temple University.

Il virus dell’Aids viene trattato oggi sugli umani con farmaci antiretrovirali, in grado di impedire la moltiplicazione del virus HIV nel corpo della persona sieropositiva, in modo tale da tenere sotto controllo l’infezione e non intaccare il sistema immunitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.