Uno studio recente ha dimostrato che accavallare le gambe fa male alla salute. Porti non solo problemi posturali ma anche di circolazione. Lo studio in questione voleva dimostrare che la posizione del paziente influiva sulla misurazione della pressione sanguigna. I risultati hanno confermato che la pressione sistolica è aumentata considerevolmente nei soggetti ipertensivi. E ancora maggiormente nei pazienti diabetici.

Quindi si può affermare con certezza che accavallare le gambe porta ad un aumento della pressione. Il che può mandare in affaticamento il cuore. Quindi meglio evitare di causare maggiori problemi. Inoltre, le vene stressate in questa maniera possono gonfiarsi o ostruirsi. E di conseguenza può aumentare anche il rischio di vene varicose e di ritenzione idrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.