ingredienti

Perugina lancia il Bacio rosa: ecco come è fatto

Pubblicato il 12 Set 2018 alle 8:50am

La storica azienda italiana di Baci Perugina che ha conquistato il mondo, lancia una versione limitata in pieno stile millennial pink: un nuovo Bacio che si veste di rosa, fatto con le fave di cacao Ruby. Arrivato da pochi giorni nei punti vendita, sta già diventando un fenomeno social, con diversi utenti che postano le immagini accompagnandole con gli hashtag #bacirosa, #rubychocolate e #baciperugina.

La storica ricetta dei Baci Perugina con il morbido ripieno di gianduia e una croccante nocciola al centro, torna così a stupire grazie al cioccolato di copertura rosa, frutto di uno speciale processo lavorativo studiato da Barry Callebaut, che esclude l’uso di coloranti e che regala un inaspettato gusto fruttato e un aroma delicato.

Questo cioccolato rosa, di «quarta generazione», nasce dopo ottant’anni dall’invenzione del cioccolato bianco.

Ricetta Calzone ripieno al forno

Pubblicato il 11 Ago 2018 alle 8:29am

Ecco a voi la ricetta del Calzone ripieno al forno. Semplice e veloce da preparare. Ideale per un pic nic all’aperto, una serata o un pranzo, ma anche party in compagnia.

Vediamo quali ingredienti occorrono e come prepararlo. Naturalmente, circa la farcitura potete sbizzarrirvi come meglio credete: ricotta, salame, cigoli, mozzarella o provola, o anche prosciutto cotto o pancetta, con altri abbinamenti da voi preferiti.

Qui sotto vi proponiamo questi.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 500g di pasta di pane – 1 Mozzarella Santa Lucia – 200g di Ricotta Santa Lucia – 100g di funghi champignon – 100g di Prosciutto Cotto Galbani Fetta Golosa – sale e se volete anche del pepe

PREPARAZIONE:

1. Tirate fuori dal frigorifero la Ricotta Santa Lucia per lavorarla a temperatura ambiente. 2. Stendete la pasta di pane. 3. Tagliate a dadini la Mozzarella Santa Lucia ed il Prosciutto Cotto Galbani Fetta Golosa. 4. Unite alla ricotta la mozzarella, il prosciutto ed i funghi champignon. 5. Distendete la pasta di pane dandole una forma rotonda. 6. Riempitela con il composto e chiudetela a forma di mezza luna. 7. Mettetela a cuocere nel forno a 250° per almeno 40 minuti facendo attenzione a chiudere bene i bordi per non far uscire il composto durante la cottura.

Pizza, Coldiretti lancia allarme: “Due su tre sono fatte con ingredienti non italiani”

Pubblicato il 01 Giu 2018 alle 8:20am

Secondo la Coldiretti, il piatto tipico della nostra tradizione culinaria partenopea e italiana sarebbe spesso a base di prodotti che di italiano hanno ben poco o nulla. Dalla mozzarella lituana al concentrato di pomodoro cinese, sono tanti gli ingredienti non italiani utilizzati per la preparazione.

E per questo motivo lancia un allarme: due pizze su tre sono ottenute da un mix di ingredienti prodotti oltreconfine.

Oltre a mozzarella lituana e concentrato di pomodoro cinese, anche l’olio tunisino e il grano ucraino finiscono in due pizze su tre servite in Italia, senza alcuna indicazione per i consumatori. E così, per tutelare uno dei nostri prodotti tipici, Coldiretti ha deciso di moltiplicare iniziative e progetti allo scopo di garantire che tutti gli ingredienti provengano da aziende attive sul territorio nazionale.

“La pizza è una ricchezza del Made in Italy – sottolinea la Coldiretti – che deve essere tutelata anche con strumenti come l’obbligo di indicare la provenienza per tutti i principali componenti della pizza”.

Pascalina, la pizza napoletana che protegge dai tumori e la salute del cuore

Pubblicato il 30 Mag 2018 alle 10:49am

Si chiama Pascalina, è la nuova pizza napoletana con ingredienti di primissima qualità, selezionati a posta per proteggere il nostro organismo da patologie cardiovascolari e alcune forme di tumore.

Su consiglio dei ricercatori dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS di Napoli “Fondazione G. Pascale”, che hanno collaborato con ristoratori e maestri pizzaioli per dar vita ad una pizza in grado di veicolare il messaggio dell’importanza di una dieta sana ed equilibrata.

La pizza, del resto, è già considerata un piatto salutare, non a caso nelle sue forme tradizionali – come la margherita – e nelle giuste quantità si integra perfettamente nella Dieta Mediterranea, tuttavia gli studiosi dell’istituto napoletano hanno voluto fare un ulteriore passo avanti, trovando il perfetto mix di ingredienti in grado di esaltare il gusto e il fattore protettivo per la nostra salute.

Eccoli allora gli ingredienti di questa nuova specialità tutta campana: aglio, peperoncino, olio extra vergine d’oliva del Cilento, olive di Caiazzo, pomodorini di Corbara o San Marzano, friarielli campani a crudo, noci e farina di frumento.

Assaggiare la Pascalina sarà possibile in occasione del Pizza Village che andrà in scena dal 1 al 10 giugno, sul Lungomare Caracciolo. La pizza in questione sarà proposta dallo stand della pizzeria “Don Peppe”.

Sushi, il segreto per prepararlo in casa

Pubblicato il 23 Ott 2017 alle 6:08am

Se amate il Sushi e volete prepararlo in casa, ecco la ricetta che fa per voi! (altro…)

Cambia formula della Coca-Cola e della Pepsi: contiene un ingrediente cancerogeno

Pubblicato il 12 Mar 2012 alle 8:39am

La Coca Cola e la Pepsi hanno pensato di modificare la formula delle proprie bevande per evitare così di dover apporre una etichetta che avverta i consumatori sul “rischio cancro”, dopo che lo Stato di California ha introdotto nella lista delle sostanze cancerogene anche il 4-methylimidazole, un colorante in esso contenute. (altro…)