screening

Giornata Mondiale del Rene, 14 marzo: in Italia oltre 2 mln persone soffrono di malattie renali, visite gratuite di prevenzione

Pubblicato il 11 Mar 2019 alle 12:48pm

Sono oltre due milioni le persone che solamente in Italia che soffrono di malattie renali. Che se non controllate portano alla dialisi e al trapianto con 2,4 milioni di morti l’anno. (altro…)

Esami e prenotazioni, in 10 anni la rivoluzione delle farmacie. La strada è ancora lunga

Pubblicato il 02 Mar 2019 alle 11:54am

Esami del sangue, screening, prenotazioni per visite ospedaliere: una vera rivoluzione per farmacie italiane! In 10 anni sono stati fatti passi da gigante. Il percorso è però ancora lungo. Ma i benefici ci sono tutti, per i cittadini e per il sistema Sanitario nazionale, e sono anche ben visibili, a dir poco straordinari. E’ questo quello che emerge nel centro del dibattito tenuto dagli Stati Generali della Farmacia, ospitati a Roma. (altro…)

Maculopatia e Retinopatia diabetiche: mese della Prevenzione gratuita dal 4 al 28 febbraio

Pubblicato il 04 Feb 2019 alle 3:58am

Prende il via il Mese della Prevenzione della Maculopatia e Retinopatia diabetiche, promosso dal 4 al 28 febbraio su tutto il territorio nazionale dal Centro Ambrosiano Oftalmico (CAMO) in collaborazione con l’Ospedale San Raffaele di Milano. Un’iniziativa molto importante in ambito sociale e sanitario che gode del patrocinio del Ministero della Salute e della Società Oftalmologica Italiana (SOI). (altro…)

Novembre, la prevenzione cardiovascolare arriva anche in farmacia

Pubblicato il 09 Nov 2017 alle 6:25am

Per tutto il mese di novembre, la prevenzione al cuore arriva anche in farmacia. Apoteca Natura, la rete di farmacie che guida la persona nella prevenzione e nella cura, in collaborazione con la Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie, con l’Associazione Medici Diabetologi e il patrocinio della Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, dà il via libera alla sesta edizione della campagna volta a prevenire le malattie cronico-degenerative di origine cardiovascolare. (altro…)

Occhi, maculopatia: come riconoscerla. Il test da fare a casa

Pubblicato il 01 Nov 2017 alle 6:24am

La maculopatia è una malattia molto diffusa ma poco conosciuta. (altro…)

Tumori, sconfitti dal 63% delle donne e il 54% degli uomini. Esiste, però, un divario tra Nord e Sud

Pubblicato il 16 Mag 2017 alle 10:06am

Secondo un recente Rapporto AIRTUM 2016, presentato al ministero della Salute nella giornata di studio “Survivorship Planning Day”, in Italia sconfiggono il tumore, il 63% delle donne e il 54% degli uomini. (altro…)

Giovedì 9 marzo Giornata Mondiale del Rene, visite gratuite in tutta Italia

Pubblicato il 08 Mar 2017 alle 7:20am

Il 9 marzo si celebra la giornata mondiale del rene e come è da ormai sette anni, in diverse città di Italia si celebra il consueto appuntamento con lo screening gratuito effettuato da personale medico specializzato e paramedico, che prevede la visita medica con la misurazione della pressione arteriosa, del peso corporeo e della circonferenza vita, il prelievo ematico per il calcolo della funzionalità renale con l’ Mdrd formula, l’ esame delle urine con la lettura del sedimento al microscopio ed, infine, l’ecografia renale e vescicale. (altro…)

Tumore, nuovo studio dichiara che il 70% degli italiani gurisce, ma è veramente così?

Pubblicato il 03 Mag 2016 alle 8:25am

Il 70% delle persone a cui viene diagnosticato un tumore, oggi riesce a guarire. Il cancro non è più un male incurabile, a rivelarlo uno studio condotto dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica (Aiom) presentato durante un convegno a Roma sullo “Stato dell’oncologia”. (altro…)

A Milano dal 2 maggio al 27 giugno esami gratuiti nelle farmacie comunali

Pubblicato il 03 Mag 2015 alle 7:44am

Al via a Milano la campagna di screening gratuiti di prevenzione sanitaria per bambini e adulti. (altro…)

Fare dei turni notturni a lavoro può favorire dei disturbi cardiaci

Pubblicato il 05 Ago 2012 alle 7:44am

Le persone che lavorano di notte, hanno un rischio maggiore di avere un attacco di cuore rispetto a chi lavora di giorno.

Ad affermarlo è uno studio coordinato dall’università dell’Ontario, pubblicato dal British Medical Journal, dopo aver raccolto i dati di analisi precedenti di due milioni di lavoratori, passando in rassegna ben 34 articoli già pubblicati, che hanno fatto emergere oltre 17 mila eventi coronarici.

Ebbene, il rischio di un attacco di cuore è risultato più alto del 23% nei lavoratori notturni, mentre quello di ictus è stato del 5% e quello di un evento coronarico del 24%.

All’aumento del rischio di malattia cardiache, sottolineano i ricercatori, non segue però, un analogo incremento nella mortalità, che per fortuna sale solo di poco.

La causa di questo maggior rischio, spiegano gli esperti, starebbe nella difficoltà a dormire e ad avere un’alimentazione equilibrata, riposando poco, si genera uno stato di perpetua eccitazione del sistema nervoso, il che porta conseguentemente all’obesità e al colesterolo. Dei programmi di screening dovrebbero essere pensati per identificare le persone che sono più a rischio.